Luisa Maradei: Per la prima volta a Napoli il 28, e a Casoria, il 29, un convegno nazionale di confronto tra la Psicoterapia e la Filosofia.
“La relazione e le relazioni terapeutiche. Dialogo tra scuole” – Convegno teorico-operativo organizzato dalla cattedra di Filosofia Morale della facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Federico II e dalla SIPI, Società Italiana Psicoterapia Integrata. Il convegno, gratuito, aperto a medici, psicologi ed altri soggetti attivamente impegnati nel campo della psicoterapia, si svolgerà sabato 28 maggio presso la facoltà di Giurisprudenza (Aula Leonardo Coviello) a Napoli, via Porta di Massa, e domenica 29 maggio presso l’aula magna della sede della SIPI a Casoria, via Pio XII.
La Società Italiana di Psicoterapia Integrata (S.I.P.I.), in collaborazione con la Cattedra di Filosofia Morale dell’Università di Napoli Federico II e la cooperativa di servizi “Integrazioni” di Casoria ha organizzato un incontro strutturato in una sessione plenaria ed una serie di laboratori operativi nel corso dei quali i maggiori rappresentanti delle più importanti scuole psicoterapeutiche italiane avranno l’occasione di dialogare fra di loro. La giornata di studio sarà presentata dai professori Franco Rinaldi e Giuseppe Cantillo dell’ateneo federiciano oltre che dal presidente della SIPI, prof. Giovanni Ariano. Nel corso del convegno intitolato: “La relazione e le relazioni terapeutiche. Dialogo tra scuole” si alterneranno i rappresentanti dei più importanti orientamenti scientifici. Daranno il loro contributo: Ferdinando Del Prete, Tommaso Biccardi, docente della scuola dello Sport del Coni di Roma, e Onofrio Scarpato. Interverranno inoltre Lorenzo Calvi dell’Università di Milano, fondatore della Società Italiana di Psicopatologia Fenomenologica, Francesco Miano della Seconda Università di Roma, Lucio Sarno dell’Università Vita–Salute del San Raffaele di Milano, Maria Laura Nuzzo in qualità di Presidente dell’Associazione Italiana di Psicologia e Psicoterapia Costruttivista, Antonio Trupiano e Franco Iannone della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale e Stefania Achella, docente di Filosofia Morale presso l’Università Federico II.
La SIPI è un’associazione scientifico-culturale senza scopo di lucro, fondata nel 1984 su iniziativa di un gruppo di medici e psicologi. La società è fortemente impegnata nella promozione della ricerca nel campo della psicologia, della psicoterapia e della formazione a livello socio-sanitario. La SIPI si occupa di specializzare psicoterapeuti in grado di operare con pazienti difficili anche attraverso la scuola Quadriennale di Psicoterapia Integrata, riconosciuta nel 1998 dal Ministero della Pubblica Istruzione.
La Cooperativa Integrazioni nasce come “braccio operativo” della SIPI con lo scopo di applicare nella pratica il Modello Strutturale Integrato elaborato da Giovanni Ariano. Integrazioni si occupa, infatti, di assistenza residenziale a favore di ex pazienti degli ospedali psichiatrici campani dimessi forzatamente nel 1997 in applicazione della legge 180/78, anche grazie a convenzioni stipulate con le ASL del territorio campano. La cooperativa svolge la sua attività assistenziale anche nel proprio centro diurno e attraverso il servizio ambulatoriale con l’obiettivo di facilitare l’accesso alla cura psicoterapeutica e psicoriabilitativa raggiungendo il maggior bacino d‘utenza possibile, includendo anche persone provenienti da fasce di reddito meno abbienti.
Info: segreteria SIPI 081/7308211 www.sipintegrazioni.it
Ufficio Stampa 333-5903471 – 348-4778292


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.