ISTITUTO DI CIBERNETICA“Eduardo Caianiello”
Napoli, 13 giugno 2006
MQC2 : Quantum Computer, Nanotecnologie e Imprese

Si conclude il 16 la settimana (12-1 6 giugno, Città della Scienza) del convegno internazionale Mqc2 (Macroscopic Quantum Coherence and Computing ) con nomi di rilievo mondiale della ricerca scientifica sui computer quantistici e le nanotecnologie. Evento conclusivo l’incontro Nanotecnologie e Imprese, con esperienze nazionali e internazionali di integrazione tra ricerca e sviluppo delle imprese.
Esperti da 30 paesi del mondo sono ospiti in questi giorni del convegno internazionale Macroscopic Quantum Coherence and Computing – Mqc2, a Città della Scienza dal 12 al 16 giugno. Il convegno (alla sua V edizione) è incentrato sullo studio dei possibili sistemi per la realizzazione di computer quantistici, ma dedicherà quest’anno perticolare attenzione al tema delle nanotecnologie. Entrambi questi campi di ricerca mostrano oggi ampie possibilità di sviluppi applicativi in diversi settori e ricadute significative sulla società. Nell’ambito dell’incontro Nanotecnologie e Imprese, venerdì 16 giugno alle 15 verranno descritte alcune applicazioni d’avanguardia delle nanotecnologie nei settori della diagnosi medica, delle biotecnologie e delle tecnologie industriali e militari, riportate da gruppi di ricerca di Istituzioni pubbliche (ENEA, CNR, Università italiane e estere…) e Aziende (FIAT, AtB srl, Duepigreco Co., Inbios Co.).
Tra gli ospiti di rilievo internazionale interverranno Harold Weinstock, US Air Force Office of Science Research, USA, esperto di ricerca dell’aviazione militare USA e John Clarke, professore della Berkley University of California, USA, autore di importanti contributi alla ricerca sui quantum computer e chairman del convegno Mqc2, insieme a Berardo Ruggiero dell’Istituto di Cibernetica “Eduardo Caianiello” del CNR e Paolo Silvestrini della Seconda Università di Napoli.
L’ incontro promosso dalle associazioni Campania Sturt Up e Mqc2, dall’Istituto di Cibernetica “E.Caianiello” del CNR e dalla Seconda Università di Napoli, in collabborazione con l’Assessorato Regionale alla Ricerca Scientifica della Regione Campania, sarà chiuso dall’ Assessore Regionale Teresa Armato.

LA SCHEDA:
COSA:
Convegno internazionale Mqc2 (Macroscopic Quantum Coherence and Computing ) e evento conclusivo Nanotecnologie e Impresa.
CHI:
Associazioni Mqc2 e Campania Sturt Up, Istituto di Cibernetica “Eduardo Caianiello” del CNR , Seconda Università di Napoli, in collabborazione con l’Assessorato Rgionale alla Ricerca Scientifica

Si conclude il 16 la settimana (12-1 6 giugno, Città della Scienza) del convegno internazionale Mqc2 (Macroscopic Quantum Coherence and Computing ) con nomi di rilievo mondiale della ricerca scientifica sui computer quantistici e le nanotecnologie. Evento conclusivo l’incontro Nanotecnologie e Imprese, con esperienze nazionali e internazionali di integrazione tra ricerca e sviluppo delle imprese, con l’intervento dell’Assessore Regionale Teresa Armato.

DOVE:
Napoli, Città della Scienza, via Coroglio 104
QUANDO:
12 – 16 giugno 2006.
PER INFORMAZIONI:
Vincenzo Napolano – tel. 0818675080; cell. 3472994985; e-mail:v.napolano@cib.na.cnr.it Berardo Ruggiero – tel. 0818675262; email: b.ruggiero@cib.na.cnr.it
MQC2 : Quantum Computer, Nanotecnologie e Imprese


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.