INTEGRAZIONE RAZZIALE E IMMIGRAZIONE IN ITALIA, ANCHE L’IRPINIA AL WORKSHOP NAZIONALE “IMMIGRAZIONE – INTEGRAZIONE – CITTADINANZA” PROMOSSO DAL IPARTIMENTO DELLA GIOVENTU’ DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

LA PROVINCIA DI AVELLINO SARA’ RAPPRESENTATA DALL’ESPERTO DOMENICO TRODELLA CHE SARA’ PRESENTE
ALL’EVENTO DI DOMANI (28 aprile) ALLA CAMERA DEI DEPUTATI

Un appuntamento di grande importanza al quale parteciperà l’operatore finanziario avellinese, da sempre sensibile all’individuazione di soluzioni che tengano conto di aspetti sociali difficili.
A breve l’apertura a Roma di un punto per gli immigrati in difficoltà economiche.

Anche l’Irpinia sarà presente al workshop nazionale “Immigrazione – Integrazione – Cittadinanza” previsto per domani (mercoledì 28 aprile) presso la Camera Dei Deputati nella Sala Colonne – Palazzo Marini – Via Poli 19, dalle ore 9.00 alle 14.00. Un appuntamento che si inserisce nell’ambito del progetto Amici Fei (Azioni per Migliorare ed Innovare la Cultura dell’accoglienza e dell’Integrazione) promosso dal Dipartimento della Gioventù – Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Al seminario, infatti, è stato invitato in veste di operatore finanziario il dottor Domenico Trodella, amministratore di Myfin, intermediario finanziario iscritto all’Albo della Banca d’Italia, con sede operativa e legale in Avellino.
Nel corso del seminario saranno affrontate tematiche relative all’integrazione razziale e questioni relative all’immigrazione in Italia, tematiche per le quali da sempre il gruppo Myfin mostra da sempre sensibilità ed attenzione nell’individuare soluzioni finanziarie che tengano conto di questi fondamentali aspetti sociali, tanto da aprire proprio a Roma, in piazza Tiburtina, un punto myfin presso un’Associazione che presta servizio agli immigrati.
Durante il workshop saranno illustrati i risultati emersi dalle attività di sensibilizzazione e di comunicazione sui territori obiettivo (Provincia di Alessandria, Provincia di Bari, Provincia di Macerata) e si continuerà con una Tavola rotonda alla quale sono invitati a partecipare rappresentanti giovanili e donne appartenenti alle principali comunità di immigrati, rappresentanti delle associazioni e istituzioni che si occupano di integrazione.
La giornata si concluderà con una serie di riflessioni sui temi e sulle proposte emerse per l’integrazione dei giovani stranieri.
Il seminario si inserisce all’interno del Progetto Amici Fei che si pone l’obiettivo di allargare la conoscenza tra le diverse culture presenti nel nostro Paese e favorire l’integrazione tra i giovani immigrati e le nuove generazioni di italiani.
Si iscrive nel quadro dell’Azione 3: azioni di sensibilizzazione, di informazione e comunicazione e risponde all’obiettivo 2 “facilitare i processi di inclusione sociale dei cittadini extracomunitari nel nostro Paese” del Fondo Europeo per l’integrazione dei Cittadini Paesi Terzi del Ministero dell’Interno – Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione – Programma annuale 2008.

INFO
Per informazioni:
Massimo Iannaccone tel. 392.9866587
dea: Domenico Trodella [domenicotrodella@libero.it]


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.