IL BORGO DEI MESTIERI /NOTTI MEDIEVALI
LIMATOLA 26 e 27 GIUGNO 2010

Due notti medievali sono in programma per la sesta edizione de “Il Borgo dei Mestieri”, una manifestazione ideata e organizzata dalla Pro Loco Limatola.

Il 26 e 27 Giugno, nel centro storico si ritornerà al tempo degli Angioini, quando Carlo I stanziò dei fondi per la ristrutturazione dello splendido Castello medievale.

Verrà allestito un accampamento con tende storiche e si potrà assistere a combattimenti in armatura, a serate in taverna con la carne alla brace come piatto principale, ad un mercato di prodotti del territorio e di artigianato, a danze e musiche medievali, al tiro con l’arco storico e con l’ascia fino alle rievocazione di un matrimonio medievale.

Non mancheranno gli sbandieratori accompagnati dal suono dei tamburi.
Nell’organizzazione della rievocazione storica, la Pro Loco Limatola diretta da Teresa Romanella si è avvalsa della consulenza scientifica e storica dell’Associazione Culturale “Ave Gratia Plena” e della Compagnia
“Aquila Bianca” che animeranno le due notti medievali con una serie di iniziative.

L’ Associazione “Ave Gratia Plena” si occuperà dell’animazione musicale con un concerto, danze e giochi.
La Compagnia dell’Aquila Bianca allestirà un accampamento con tende storiche e farà dimostrazioni di tiro con l’ascia, con l’arco storico e dei combattimenti in armatura.

Per la prima volta durante la sesta edizione de “Il Borgo dei Mestieri” con La Storia in scena, la Pro Loco terrà delle visite guidate in costume al Castello di Limatola recentemente restaurato.

Alcuni dei protagonisti che vi hanno dimorato dal XIII sec al XIX ritorneranno ad abitare il maniero per due giorni e racconteranno le loro storie, quelle del Castello e del borgo di Limatola.

Per le visite è richiesta la prenotazione (gratuita).
Sarà ripresa quest’anno Ristoborgo, un’iniziativa già proposta nelle prime due edizioni.

A pranzo e a cena il 26 e il 27 Giugno sarà possibile degustare dei menù promozionali nei ristoranti di Limatola convenzionati con la manifestazione.

La Domenica 28 giugno in piazza Margherita de Tucziaco dalla mattina sarà ospite l’Associazione “Arcieri della Reggia” che farà delle dimostrazioni di tiro con l’arco sportivo e degli istruttori saranno a disposizione di quanti vorranno provare a tirare anche nel tardo pomeriggio.

Nel pomeriggio della Domenica i lavatoi della fontana Margherita de Tucziaco si animeranno con le lavandaie e con l’esibizione del Gruppo folk di Limatola.
Per informazioni e prenotazioni: www.prolocolimatola.it. Tel. 3771835866

Responsabile per la Stampa
Filomena Marotta
Tel. 0823481974/3332572199

PROGRAMMA

26 giugno
Dalle ore 19 – Centro storico
Apertura del mercato, della taverna e dell’accampamento con tende storiche

Scene di vita medievale: dimostrazioni di scherma di armatura completa, didattica su armi ed armature del XIV e XV secolo, tiro con l’ascia e con l’arco storico, rievocazione di un matrimonio a cura della Compagnia AQUILA BIANCA

Sbandieratori di Limatola

Cultura popolare nella musica del Rinascimento in costume rinascimentale, Gruppo Vocale e Strumentale AVE GRATIA PLENA – Dame e Gentilhuomini Ballarini
27 giugno
ore 10,30/12,30; ore 17,30/ 20,00 – P.zza Margherita de Tucziaco
FAI CENTRO ANCHE TU,
dimostrazioni di tiro con l’arco a cura dell’A.S.D.ARCIERI DELLA REGGIA
Nel corso della manifestazione sarà possibile, per tutti gli interessati, provare …….a FARE CENTRO!
ore 18,30 la fontana si anima con le lavandaie; esibizione del GRUPPO FOLK LIMATOLA
dalle ore 19,00 – Centro storico
Apertura del mercato, della taverna e dell’accampamento con tende storiche
Scene di vita medievale:dimostrazioni di scherma di armatura completa, didattica su armi ed armature del XIV e XV secolo, tiro con l’ascia e con l’arco storico, a cura della Compagnia AQUILA BIANCA
Sbandieratori di Limatola
Amore, gioco e danza nel medioevo e nel rinascimento Gruppo Vocale e Strumentale AVE GRATIA PLENA-Dame e Gentilhuomini Ballarini

da: filomena.marotta@libero.it


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.