COLDIRETTI CALABRIA: COLDIRETTI CALABRIA RIVOLGE UN IN BOCCA AL LUPO ALLE RAGAZZE CALABRESI CHE PARTECIPANO A MISS ITALIA

Dopo Maria Perrusi la festa deve continuare

Un grazie a Maria Perrusi una “perla preziosa”che ha rappresentato il volto vero della Calabria

“La Coldiretti Calabria esprime un in bocca al lupo per lo scettro di miss Italia alle ragazze calabresi che partecipano alla finale di miss Italia”.
Questi i sentimenti del Presidente della Coldiretti Calabria Pietro Molinaro alla vigilia della kermesse che incoronerà la più bella d’Italia.

“Abbiamo vissuto grazie alla elezione di Maria Perrusi una stagione significativa e forse anche esaltante –commenta Molinaro – dietro la sua innegabile bellezza vi è stato tanto altro: in primis la fierezza di essere calabrese e poi si e fatta “prossima” promuovendo la nostra regione nei settori che più sono trainanti l’agroalimentare e il turismo sui quali stiamo investendo e lavorando ”.

A fare da sfondo alla manifestazione vi è anche la soddisfazione che le ragazze consumano i prodotti della dieta mediterranea – tutelata dall’UNESCO
– che rappresentano l’asse portante della nostra agricoltura ed agroalimentare e chiunque sarà la prossima miss Italia di fatto ne sarà l’ambasciatrice.
Maria Perrusi, adesso ha davanti a se una strada di grandi opportunità che consoliderà e sicuramente coronerà – come già ha dimostrato di fare – con un grande impegno. Ma la festa deve continuare –prosegue Molinaro – infatti ci dobbiamo sentire impegnati a sostenere le quattro ragazze calabresi che partecipano alla finale nazionale di Salsomaggiore del concorso più famoso d’Italia. Quello che tutti vogliamo è che le “nostre rappresentanti” Denis Laura Barbuto di Reggio Calabria n.26, Maria Elena Scaramuzzino di Reggio Calabria n.39, Greta di Leo di Pizzo Calabro n.48, Filomena Claudia Senatore di Castrovillari n. 60 possano testimoniare la distintività della nostra regione.
Anche attraverso loro –conclude Molinaro – possiamo continuare a far conoscere una Calabria che vuole cambiare, vincere ed essere terra di bellezza e di accoglienza”.

da: Ufficio Stampa Coldiretti Calabria [ufficiostampa.calabria@coldiretti.it]


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.