BANCHE E FINANZIAMENTI ALLE PMI…

Crisi economica: Sanfelice (Giovani Confapi): siamo pronti a portare a Palazzo Chigi e in Parlamento le lettere di revoca degli affidamenti bancari che hanno ricevuto le nostre imprese.

“Le banche dimostrino che stanno continuando a finanziare le Pmi. A noi non risulta.”

Interviene così la Presidente dei Giovani Confapi Valentina Sanfelice di Bagnoli in merito alle dichiarazioni di questa mattina del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

“Le banche – continua Sanfelice – devono dare evidenza pubblica degli interventi concreti che stanno mettendo in campo a favore delle PMI.
Annunciare genericamente stanziamenti non è una garanzia.
Stiamo ricevendo centinaia di lettere da parte delle nostre imprese che testimoniano una politica tutt’altro che espansiva da parte delle banche.
Le lettere ricevute dalle imprese per la maggior parte riguardano la ricontrattazione delle condizioni bancarie, in senso chiaramente peggiorativo, la revoca o la compressione degli affidamenti concessi.
Non è più il tempo degli annunci. Stime ufficiali lasciano presagire che entro giugno il tasso di disoccupazione crescerà del 15% e che molte aziende saranno costrette a chiudere.
Se non vedremo rapidamente un segnale tangibile, siamo pronti a portare tutte le lettere ricevute dalle imprese in Parlamento e al Presidente Berlusconi.”

INFO
Per foto link: http://www.flickr.com/photos/27577350@N03/?saved=1

Elisabetta Malfitano
Giovani Imprenditori Confapi
Tel. 06 6901.5340 – Fax 06 6791488
giovani@confapi.it

da: robertorace@gmail.com per conto di Giovani Imprenditori [giovani@confapi.it]


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.