Rassegna corale “Liberi inCanti” Domenica 17 dicembre San Pietro alli Marmi, Eboli
Le armonie vocali de “I Cantori di San Lorenzo”, si intrecceranno, domenica 17 dicembre (ore 19,30) tra le antiche mura della basilica di San Pietro alli Marmi. “Liberi inCanti” è il nome della tradizionale rassegna che si rinnova anche quest’anno con il patrocinio del Comune di Eboli. Le corali che hanno risposto alla chiamata alle arti si esibiranno, al di là di ogni competizione, in pieno spirito di diffusione del bel canto: rivelazione dell’anima, di comunione e libertà.
Non sarà solo un concerto ma l’espressione rara di una sfida suggerita dalla pura passione per un’arte in disuso, quella del canto corale. Ad amplificarlo sarà un clima di accoglienza, confronto e scambio, quello costruito con cura dai Cantori di San Lorenzo che continuano a dedicare agli appassionati, ma soprattutto ai più giovani, momenti di raccoglimento artistico e opportunità di crescita.
“Liberi inCanti” nasce nel 2007 per ospitare la Coral La Paz di Pastrana, città spagnola gemellata con Eboli e patrica di Ana de Mendoza, principessa di Eboli, con cui I Cantori stabiliscono un reciproco scambio, fondato su storia e cultura. Da allora, i Cantori portano avanti la manifestazione, con il concreto sostegno di numerosi sponsor senza i quali non si sarebbe giunti a questa 11esima edizione.
Quest’anno partecipano alla rassegna cinque cori campani provenienti dalle province di Napoli e di Salerno: il coro “A VivaVOce “ di Quarto, diretto dal M° Antonello Cipriano; il coro di “T’incanto” di Salerno diretto dal M° Antonella Zito; il coro C. F: A. Campi Flegrei Academy, sezione giovanile,di Pozzuoli, diretto dal M° Enrica Di Martino; il coro” Città di Pozzuoli, diretto dal M° Enrica Di Martino; il coro Coro Ultrajoyed, Baronissi, diretto dal M° Sergio Avallone; il coro “I Cantori di San Lorenzo” di Eboli, diretto dal M° Alfio Fiorelli.
La Direzione artistica della rassegna è del M° Alfio Fiorelli, l’organizzazione e la regia di Filomena Sessa. Conduce la serata Noemi Manna.
L’evento è inserito nel calendario generale degli eventi natalizi della città, “Natale a Eboli 2017”, ed è possibile fruirne in maniera dettagliata su www.weboli.it
alessandra de vita

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.