25 maggio 2005 – L’Arec della Campania sabato 28 maggio ad Ascea(Sa), per parlare di Elea-Velia: “La città dei filosofi”.
L’Associazione degli ex Consiglieri Regionali (Arec) in collaborazione con Associazione ex Parlamentari, sabato 28 maggio svolge un convegno ad Ascea Marina (Salerno) presso la Fondazione Alario, che ha per tema: “La legge per Elea-Velia, la città dei filosofi”.
L’iniziativa degli ex consiglieri e parlamentari campani ha coinvolto nel convegno su Velia studiosi, docenti, amministratori comunali, provinciali e regionali, associazioni, scuole, università e dirigenti delle massime istituzioni locali e nazionali.
Il 27 maggio, venerdì, alle ore 11,30, i convegnisti e le scolaresche degli istituti del circondario effettueranno una visita guidata agli scavi accompagnati dalla soprintendente dott.ssa Giuliana Tocco e dai suoi assistenti.
Il vice presidente dell’Arec, promotore del convegno, sen. Nicola Imbriaco, ha così annunciato l’iniziativa: « Il convegno trae spunto da una legge regionale, approvata di recente, volta a tutelare e promuovere una preziosa testimonianza archeologica del Cilento. L’antica colonia greca Elea, oggi Velia, culla della scuola filosofica detta “Eleatica”, è la capitale ideale della filosofia e del pensiero occidentale. È il luogo dove nasce e vive Parmenide, che Platone definì “Padre terribile e venerando della filosofia”. Vi ebbe influenza Senofane, filosofo né scettico né fanatico, critico acuto dei guasti della società del suo tempo.Un luogo che non è improprio definire sacro. Un luogo dell’universalità, significativo e simbolico, di identità europea, di ricerca, di cultura e la Regione Campania ha inserito il sito archeologico fra i più grandi attrattori culturali della Campania. Velia, infatti, con la Porta rosa, il più significativo monumento di tutta la Magna Grecia, il Colle dell’Agropoli, il Teatro ellenistico, sono un patrimonio inestimabile che era già presente 500 anni prima di Cristo, tant’è che l’Unesco ha dichiarato Velia patrimonio mondiale dell’umanità ».
IL PROGRAMMA
Sabato 28 maggio 2005
Presiede: Sen. NICOLA IMBRIACO – Vice Presidente dell’Arec
Ore 9,40 Saluto del Sindaco di Ascea – Dott. MARIO RIZZO
Relazioni:
Ore 9,50 On. Prof. ALFONSO DI MAIO Docente di Storia della Filosofia Università “Federico II” – Napoli
Ore 10,30 Sen. ANGELO ABENANTE
Ore 10,40 Prof.ssa ANGELA PONTRANDOLFO Ordinario di Archeologia e storia dell’arte greco-romana Università di Salerno
Ore 11,20 Dott.ssa GIULIANA TOCCO Soprintendente beni archeologici SA AV BN
Ore 12,00 Tavola rotonda: Perché una legge per Velia?
Dott. MARIO RIZZO – Sindaco di Ascea (Salerno)
Dott. DOMENICO GIORDANO – Sindaco di Casalvelino (Salerno)
Prof. ANGELO DE VITA – Direttore del Parco del Cilento e del Vallo di Diana
On. ANTONIO VALIANTE – On. NINO DANIELE – On. SALVATORE ARMATO – On. NANDO MORRA
Ore 13,30 Buffet
Ore 15,30 Interventi programmati
GIOVANNI ACOCELLA – Ex Presidente del Consiglio Regionale
SALVATORE AVERSANO – Ex Consigliere Regionale
VINCENZO CAPPELLO – Segretario AREC Campania
GIOVANNI CARRO – Dirigente Liceo Parmenide – Vallo della Lucania
CARLO CHIRICO – Ex Consigliere Regionale
GIUSEPPE CILENTO – Docente Liceo Scientifico – Vallo della Lucania
FRANCESCO DE NOTARIS – Ex Parlamentare
MARIO DEL VECCHIO – Ex Presidente del Consiglio Regionale
ANTONIO DE VITA – Dirigente Liceo Scientifico – Vallo della Lucania
MARIA CRISTINA DI GIROLAMO – Dirigente scuola media – Casalvelino
FRANCESCO FERRARI – Docente Università di Salerno
CARLAANTONELLA FIAMMENGHI – Archeologo – Direttore Scavi Velia
LUCIANO FOCILLI – Dirigente istituto Parmenide – Ascea
MARIO FORTE – Ex Parlamentare Europeo
ANTONIO INNAMORATO – Ex Senatore della Repubblica
LUIGI ROSSI – Docente Università di Salerno
PINA RUSSO -Presidente Associazione “Welcome Cilento Qualità”
GERARDO RUSSO – Giornalista
ANNUNZIATA STIFANO – Dirigente scuola media Omignano
PIETRO TRONCONE – Dirigente istituto IPSIA – Vallo della Lucania
UGO VALIANTE – Ex Consigliere Regionale
Segreteria:
Coordinatore: Carmine Ranucci
Daniela Di Gennaro – Francesco Libertino
Tel. 0817783807 – 0817783825 – Fax 0817783824
e-mail: arec@consiglio.regione.campania.it


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.