TEATRO MUSICA ATTIVITA’ TEATRALE
Puntata n. 5 dal 14 al 20 Marzo 2006
Tele A e Tele A Sky (ch.868)
Lunedì ore 22.30 e Mercoledì ore 13.55
Tele A+
Giovedì ore 22.45 e Domenica ore 14.15
www.kappaelle.tv
TEATRO
– Ritorna a Napoli, nell’incanto dell’Orto Botanico, uno degli spettacoli più amati dal pubblico del teatro ragazzi. E’ ‘Come Alice…’ di Giovanna Facciolo, prodotto dalla Compagnia I Teatrini in collaborazione con l’Università degli Studi ‘Federico II’ di Napoli, che sarà in scena fino al 12 aprile.
– Replica fino al 19 febbraio al teatrò Totò, Giacomo Rizzo e il suo “Era la festa di S. Gennaro, Vieni vieni al varietà” (video KL)
– Replica il 18 e 19 marzo al Teatro Nuovo di Salerno “PULCINELLA E COMPAGNIA BELLA” commedia musicale con Matteo Mauriello per la regia di Lorenzo Salvati.
– Prosegue la seconda sessione di lavori di “Nuove Sensibilità, il teatro si apre alla città”, ideato dal Nuovo Teatro Nuovo di Napoli e dal Teatro Pubblico Campano, con il patrocinio dell’ETI Ente Teatrale Italiano. Tema della lezione del prof. Giovanni Girosi, programmata per le ore 18 di Giovedì 16 marzo, sarà l’Evoluzione e funzione di scenografie, luci, costumi

NEWS
– E’ Michela Montalto la vincitrice del primo Festival delle Donne, svoltosi lo scorso 8 marzo allo Sly di Napoli. Michela è stata scelta, tra le dieci partecipanti, da una giuria di giornaliste, mentre tra il pubblico erano presenti anche Edoardo Bennato, Antonio Onorato, Mario Insenga (Blue Stuff), Lorenzo Hengeller e Diego Sanchez. Mentre una trarga ricordo è stata consegnata ai genitori di Bianca D’Aponte, la giovane cantautrice scomparsa nel 2003. A condurre la serata, le gemelle Iki e Gilda Notarbartolo. (video GP)

MUSICA
– Prosegue ad Aversa “Incroci sonori”, il festival ideato da Michele Solipano, che vede protagonisti sul palco alcuni fra i migliori strumentisti e vocalist del non-solo jazz internazionale. Sabato 18 marzo sarà il turno del pianista pugliese Larry Franco, anch’egli impegnato in un set con il suo quartetto.
Il “Luigi Ruberti Quartet” formato da Luigi Ruberti-contrabbasso,Massimiliano Barretta-flicorno,Mimmo Napoletano-tastiere,Pasquale Pignatiello-batteria presentano il CD “MOSAICO” (video FF)
– Sono in vendita i biglietti per “TUTTInCORO”, kermesse sinfonico-corale della Nuova Orchestra Scarlatti in programma per il 21 marzo (ore 21) presso l’auditorium della Rai di Napoli. Un originale appuntamento che vede insieme alla Nuova Orchestra Scarlatti anche 7 cori campani, per un totale di 200 musicisti sul palcoscenico.

CINEMA
– Pro e contro di un affidamento temporaneo si possono scorprire con “LA GUERRA DI MARIO” un film di ANTONIO CAPUANO con Valeria Golino, Marco Grieco, Andrea Renzi, Rosaria De Cicco e Anita Caprioli. (video KL)

CURIOSITA’
– Anche in questo film Rosaria De Cicco veste i panni di un personaggio sciatto e bizzarro…(video KL)

CASTING
– L’Arco e le Pietre di Santa’Anastasia promuove la prima edizione del Festival della Canzone
– E’ partita ufficialmente la quinta edizione del Premio Dams, che in quest’anno prevede la partecipazione anche di studenti o diplomati presso le Accademie di Belle Arti libere e statali. Ai vincitori sono assegnati premi in denaro, ma al prestigioso concorso seguirà la rassegna di eventi che si terrà a Bologna dal 19 maggio al 9 giugno 2006. Per partecipare al concorso c’è tempo fino al prossimo 27 aprile 2006.
– La compagnia “porte girevoli” cerca urgentemente ‘PR teatrale’ con esperienza per lavoro continuato.
– Per un’importante manifestazione che si terrà a Roma tra il 18 e il 21 maggio, si selezionano giovani imitatori, cantanti e cabarettisti. Il primo classificato tra tutte le categorie in gara dello spettacolo “COSA FARE DA GRANDI” (decretato da una giuria di esperti), vincerà un viaggio per due persone di una settimana in Tunisia (o località equivalente) e sarà ospite di una trasmissione RAI. Ospiti d’onore della manifestazione: Gigi Sabani e Max Tortara.

NOTE
– T.M.A. (ovvero Teatro-Musica e Attività cinematografica) intende dare una capillare informazione a quanti amano e lavorano nel mondo dello spettacolo, o aspirano a farlo.
L’idea e la conduzione sono di Katiuscia Laneri, che spiega: “Il programma è aperto a tutti coloro che operano nel mondo della musica, del teatro, del cinema. Addetti stampa, produttori ed anche compagnie amatoriali possono inviare comunicati e video certi di trovarvi spazio, perché TMA vuole essere una sorta di intermediario tra la domanda e l’offerta di professionalità nel settore ma anche un pass di accesso al backstage per il telespettatore, proprio come in un reality”.
Trasformare l’informazione in questa ultima formula di format tv è infatti una delle caratteristiche delle produzioni firmate Katiuscia Laneri (che con questa ne vanta ben quindici in dieci anni, tra produzioni dirette ed esecutive). Basti pensare, infatti, al notevole successo riscosso da “Critico per caso”, rubrica di Teatro Mon Amour (due edizioni per Televomero), che ha dato a parecchi napoletani la possibilità di avvicinarsi al teatro con un ingresso gratuito agli spettacoli in cambio del proprio commento in diretta telefonica durante la trasmissione.
“Spesso realizzo personalmente le riprese per rendere l’intervista ‘diretta’. Rivolgendosi a me, infatti, l’intervistato assume un atteggiamento più familiare dando così l’impressione di interloquire col telespettatore”, spiega Katiuscia Laneri che negli anni ha maturato anche esperienze nelle riprese e montaggio video.
T.M.A., nasce con l’ambizione di un programma a diffusione più che nazionale, non soltanto per l’emissione anche satellitare delle emittenti che lo trasmettono (Tele A e Tele A+ sono presenti per via terrestre nel Lazio, in Campania, in Abruzzo, nelle Marche, Molise, Puglia, Calabria e Basilicata) ma perché, come tutte le produzioni della neonata KL Format & Communication, ha uno spazio sul sito www.kappaelle.tv.
“Anche se la tv resta la regina incontrastata della comunicazione, la società moderna non riesce più a rispettare orari di palinsesto. Ecco quindi l’idea di lasciare libero il telespettatore di vedere e rivedere la produzione tv preferita dove, quando e tutte le volte che vuole”. Inoltre, anche questa produzione dura quindici minuti: “Il tempo giusto per una pausa!”
Ogni settimana, quindi, in qualsiasi momento della giornata e ovunque si trovi un pc connesso, sarà possibile prendere nota dei casting, dei provini, dei corsi e concorsi, comunicati a chiusura di ciascuna puntata di TMA, insieme ad altre informazioni offerte attraverso le KL news, l’AGE (Agenzia Giornalistica Europa) e la rassegna stampa dei maggiori quotidiani nazionali curata dall’ASIT.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.