Il Centro Telemaco di Villaricca rischia la chiusura
Cisl Fp Napoli chiede tutele per i lavoratori, le famiglie e i minori del centro

Napoli, 26 febbraio 2016. “Stamattina abbiamo manifestato davanti ai cancelli dell’ASL Na 2 Nord di Pozzuoli” Così dichiara Vincenzo Migliore, dirigente sindacale della CISL Fp Area metropolitana Napoli.
“La Cisl è con i lavoratori della cooperativa Euriclea sociale ed i genitori degli assistiti per manifestare contro la chiusura della struttura Telemaco junior di Villaricca che si occupa di minori con problemi psichici.
Telemaco Junior è uno spazio polifunzionale dedicato agli adolescenti e dove un gruppo di educatori, coadiuvato da psicologi, psichiatri ed infermieri, hanno costituito un ambiente educativo-terapeutico per questi ragazzi.
Adesso se la struttura dovesse chiudere oltre alla mancanza di tutele e riconoscimenti di diritti ai lavoratori del centro si verrebbe a creare anche una situazione di estremo disagio per gli assistiti che hanno creato uno spazio relazionale proprio con quel personale.
Chiediamo, perciò, che l’azienda si assuma la responsabilità verso i lavoratori, le famiglie ed i minori che frequentano il centro per continuare ad offrire un servizio di eccellenza così come è avvenuto in questi anni.
La Cisl Fp continuerà nella sua azione di richiesta di tutele per il diritto alla Salute ed al Lavoro”
da: maria uccello [comunicarecislfpna@gmail.com]


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.