REGIONE CAMPANIA. COMUNICATI UFFICIO STAMPA DEL 20 LUGLIO 2007

TURISMO, DI LELLO INCONTRA A FRANCOFORTE I VERTICI DELLA NECKERMANN-THOMAS COOK
L’Assessore regionale al Turismo ed ai Beni Culturali della Campania, Marco Di Lello, ha incontrato questa mattina a Francoforte i vertici della Neckermann-Thomas Cook, uno dei principali tour operator tedeschi nel mondo, per individuare insieme iniziative di rilancio delle mete turistiche campane sul mercato tedesco.
L’Assessore ha invitato la Thomas Cook a prendere parte al bando di comarketing che sarà pubblicato sul sito della regione www.regione.campania.it nei prossimi giorni e che prevede iniziative comarketing per il 2008.
Il tour operator tedesco, che ha 3.500 agenzie di proprietà e 10 mila agenzie affiliate nella sola Germania, e che garantisce in Italia la presenza di 3 milioni di turisti l’anno per 300 mila pacchetti-vacanze, si è impegnato a promuovere pacchetti turistici in direzione della Campania per settembre ed ottobre prossimi, collegati ai grandi eventi tra i quali Piedigrotta, Ottobre delle Arti e Ottobre delle Terme ad Ischia, al fine di recuperare a breve circa 10 mila presenze turistiche tedesche.
La Germania è il terzo mercato di riferimento per la Campania con 247 mila arrivi l’anno secondo le statistiche Istat del 2005.
Di Lello, in Germania con una delegazione della quale fanno parte, tra gli altri, il direttore Enit Germania, Marco Montini e il presidente Ascom Confcommercio Campania, Maurizio Maddaloni, ha incontrato inoltre Stefanie Berk, vice president della Produkt Europe e City and Long Hohl, Stephan Braun, direttore produkt manager Europe, Ismael Irace, capo dei contract managers Europe della Thomas Cook.
“L’incontro – ha dichiarato l’Assessore regionale, Marco Di Lello – è stato utile e proficuo per l’immediato futuro al fine di avviare azioni di recupero dei flussi turistici dalla Germania. E’ solo la prima di una serie di azioni che dovremmo intraprendere nei prossimi mesi per rilanciare l’immagine turistica della regione nei nostri principali mercati”.
“L’Enit è al servizio della Regione Campania e sarà ben lieta di supportare tutte quelle iniziative che la Regione stessa o i privati in accordo con la Regione vorranno attivare su questo mercato” ha affermato il direttore dell’ Enit Germania, Marco Montini.
“E’ sicuramente apprezzabile il senso realistico dell’Assessore Di Lello che ha voluto incontrare i rappresentanti di uno dei tour operator più importanti al mondo per creare le condizioni per una collaborazione strutturale, pragmatica e duratura per il futuro. E’ la prima volta che un rappresentante istituzionale avvia una iniziativa del genere”, ha detto Maurizio Maddaloni, presidente dell’Ascom Confcommercio Campania.

VERTENZA “IL NAPOLI”, SOLIDARIETA’ DEGLI ASSESSORI REGIONALI GABRIELE ED ABBAMONTE
L’assessore regionale al Lavoro, Corrado Gabriele, ed alle Risorse Umane, Andrea Abbamonte, esprimono solidarietà e sostegno ai giornalisti del quotidiano “Il Napoli”, riuniti da alcuni giorni in assemblea straordinaria in seguito al blocco delle rotative.
“L’assenza improvvisa del quotidiano free press, causata da problemi societari – dichiara Gabriele – richiama al pieno senso della responsabilità degli editori e del CDR. Le esperienze editoriali come quella de “Il Napoli” vanno salvaguardate e le possibili crisi aziendali non debbono compromettere l’esistenza di esperienze che hanno saputo dimostrare professionalità, argutezza nonché opportunità ed occasioni di lavoro qualificate per giovani giornalisti, energie vive di questo territorio”.
“Il Napoli non è solo un quotidiano di cui si è avvertita subito l’insostituibile mancanza – spiega l’assessore Abbamonte – bensì un affidabile strumento di lavoro che ha seguito con attenzione e rigore la nostra attività istituzionale. Auspico, pertanto, la tempestiva risoluzione dei problemi societari in corso e seguirò personalmente gli sviluppi della vicenda perché sia garantito a tutti i lavoratori dell’edizione locale un futuro certo dal punto di vista lavorativo e professionale”.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.