AGRICOLTURA, COZZOLINO A BRUXELLES: “I SISTEMI TERRITORIALI SONO IL VERO VALORE AGGIUNTO DELL’ECONOMIA CAMPANA”

L’assessore regionale all’Agricoltura e alle Attività Produttive, Andrea Cozzolino, ha preso parte oggi al convegno
“L’esperienza LEADER+ in Campania”, presso la Sala “Monte Paschi Schuman” di Bruxelles. All’incontro erano presenti, tra gli altri, anche l’ambasciatore italiano in Belgio, Sandro Maria Saggia e una delegazione di europarlamentari.

L’iniziativa comunitaria LEADER+, acronimo di “Liasons Entre Actions de Developpement de l’Economie Rurale” (Collegamento fra azioni di sviluppo dell’economia rurale), ha l’obiettivo di incentivare lo sviluppo delle aree rurali caratterizzate da bassa densità abitativa, invecchiamento della popolazione, costante esodo e calo dell’occupazione.

I principali attori di questo progetto sono i Gruppi di Azione Locale (GAL).

La manifestazione odierna è stata l’occasione per fare il punto sul programma Leader+ nel periodo 2000-2006 e sulle nuove iniziative da mettere in campo in Campania per la stagione 2007-2013.

L’assessore Cozzolino ha sottolineato gli importanti risultati raggiunti dalla Campania, ricordando che ben 7 Gruppi di Azione Locale operanti sul territorio regionale – Partenio Valle Caudina, Casacastra, Cilsi Terminio Ufita, Adat, Titerno Tammaro e Colline Salernitane – sono stati inseriti tra gli esempi di buona pratica (best pratice) nella speciale classifica periodica pubblicata dall’Osservatorio Leader +.

“Si tratta – ha detto Cozzolino – di un importante riconoscimento che premia non solo i singoli progetti, ma una rete di sistemi territoriali e tutti gli operatori che credono e si impegnano per la loro crescita.
Il settore dell’agroalimentare e delle produzioni di qualità campano è di assoluto valore e rappresenta uno degli elementi di maggiore vitalità per la nostra economia.
Nei prossimi mesi, con la nuova programmazione, lavoreremo per valorizzarlo e farlo crescere sempre più nella maniera giusta”.

REGIONE CAMPANIA. COMUNICATO UFFICIO STAMPA DEL 19 GIUGNO 2008


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.