POLITICHE 2006 – I GIOVANI IN CAMPO
Dichiarazione di Arturo Scotto, candidato Ds alla Camera per il collegio Campania Uno, sulla manifestazione anticamorra e per il diritto allo studio organizzata dall’Unione degli Studenti e dall’Unione degli Universitari per domani mattina a Napoli.
<Ovviamente contro la camorra, ma anche contro l’infamia della legge Moratti, che va in senso diametralmente opposto ai bisogni dei giovani, e di quelli meridionali in particolare. Il taglio del tempo pieno, per esempio, ha di fatto abbandonato a se stessi fasce importanti di giovani; per non parlare poi della mancata lotta alla dispersione scolastica, che determina in molti bambini e ragazzi incontri con marginalità che spesso confinano con il potere criminale. Questo si combina poi con l’illegalità diffusa in questa nostra città, duramente segnata anche dal clima d’impunità e lassismo creato dal governo e le sue leggi ad personam.
Le lotte studentesche sono fondamentali; basti guardare a quello che sta accadendo in Francia, dove il movimento, saldato con i lavoratori, su di un tema grande come la precarietà sta facendo blocco unico e riesce a parlare a tutti i settori della società>>.
L’ufficio stampa
Giuliana Caso 339 8055420

Agenda elettorale di Arturo Scotto con gli interventi day per day.
· lunedì 20 marzo:
ore 15 – faccia a faccia con il deputato uscente di Alleanza Nazionale Italo Bocchino
presso l’emittente televisiva Italia Mia
ore 21 – Incontro con i lavoratori della Fincantieri di Castellammare di Stabia
Scotto in piazza contro la camorra e la legge Moratti
E’ di Napoli il più giovane candidato d’Italia a partecipare a questa tornata elettorale. Arturo Scotto, 27 anni, Democratico di Sinistra, è al numero dodici della lista dell’Ulivo alla Camera, e al numero sei dei Ds. Dovrebbe, dunque, essere anche il più giovane parlamentare a sedere a Montecitorio. Già segretario della Sinistra Giovanile napoletana, Scotto è stato fino all’anno scorso anche nella segreteria nazionale di Sg, e ad oggi è coordinatore provinciale della mozione della sinistra Ds (Mussi).
La sua candidatura nella rosa degli eletti vuole mettere in luce un’esperienza che lo ha visto protagonista delle lotte studentesche fino dal 1992, un impegno che poi si è fatto militanza politica a tutto tondo negli ultimi anni.
La sua campagna elettorale, seppure decisamente diversa da quelle precedenti, è comunque fatta di incontri con i giovani e con i lavoratori; forte la battaglia condotta con la raccolta di firme “Precariare stanca”, con banchetti fuori dai luoghi di lavoro per combattere l’uso indiscriminato dei contratti di lavoro precario.
Questa mattina, Scotto ha partecipato a Napoli alla marcia per la legalità organizzata dall’Unione degli Studenti e dall’Unione degli Universitari.
<>.
· Martedì 21
Ore 9 – mercatino di Boscoreale incontri con i cittadini
Ore 17 – incontro con i lavoratori dell’Ansaldo, a San Giovanni a Teduccio
Ore 18,30 – Torre del Greco, incontro con gli studenti della scuola artigiana “Mele”, e visita ai cantieri navali.
Dichiarazione di Arturo Scotto sul reintegro dell’amministrazione comunale di Torre del Greco, sciolta a gennaio scorso:
<>.
L’ufficio stampa
Giuliana Caso 339 8055420

· Mercoledì 22
Ore 10 – Manifestazione con Paolo Nerozzi, segr. Nazionale Cgil, con i lavoratori della Funzione Pubblica, all’Hotel New Europe, via Galileo Ferraris.
Ore 11,30 – Ospedale Cardarelli, incontro sulla sanità
Ore 18 – Soccavo, manifestazione sulle politiche di Sviluppo con Fulvio Tessitore
· Giovedì 23
Ore 10,30 – ospedale Santobono, con Giovanni Berlinguer incontro con operatori della sanità.
Ore 16 – Gragnano, incontro, con Berlinguer, con gli operatori e i lavoratori dei pastifici gragnanesi
Ore 18 – Stabia Hall a Castellammare di Stabia, manifestazione con Giovanni Berlinguer sui saperi e la riforma Moratti.
Giovanni Berlinguer e Arturo Scotto contro la riforma Moratti
La sanità italiana e regionale sotto accusa
Giovanni Berlinguer, Arturo Scotto e Angelo Giusto stamattina all’ospedale Santobono di Napoli
Il tour elettorale di Arturo Scotto, numero dodici della lista dell’Ulivo alla Camera (numero sei per i Democratici di Sinistra) nel collegio Campania 1, continua oggi con la presenza prestigiosa di Giovanni Berlinguer.
L’europarlamentare diessino accompagnerà il giovane candidato per tutta la giornata di oggi, che avrà questo svolgimento:
· la mattina, dalle 10,30, ci sarà un’assemblea con gli operatori della sanità all’ospedale Santobono di Napoli.

· Il pomeriggio, Berlinguer e Scotto incontreranno, a Gragnano, i lavoratori dei pastifici gragnanesi.

· Alle 18, allo Stabia Hall di Castellammare di Stabia, ci sarà una manifestazione sui saperi e la contestata riforma Moratti
La sanità italiana e regionale sotto accusa
Giovanni Berlinguer, Arturo Scotto e Angelo Giusto stamattina all’ospedale Santobono di Napoli

Ha puntato il dito sulla gestione della sanità in Campania il presidente della commissione Sanità della Regione Campania Angelo Giusto, intervenendo stamattina all’incontro con gli operatori dell’ospedale Santobono, insieme con Mario Coppeto, consigliere comunale, Arturo Scotto, candidato alla Camera nel collegio Campania 1 e all’ europarlamentare Giovanni Berlinguer.
<>.
L’appuntamento di questa mattina è stato anche l’occasione per lanciare la raccolta di firme per l’abrogazione del comma 5 dell’articolo 2 della legge 43, approvata dal parlamento lo scorso febbraio, che consente agli ex parlamentari e ai consiglieri regionali l’accesso alla nomina di direttore sanitario di Asl. <>.
Pieno appoggio alla campagna di Giusto è venuto anche da Arturo Scotto, che ha deprecato come troppo spesso <>.
<>. Secondo l’ europarlamentare diessino, questa campagna elettorale rischia di essere deformata dalle polemiche inutili su temi di contorno, mancando l’obiettivo che è quello di rappresentare lo scenario che, in caso di vittoria del centrodestra, andrebbe a crearsi: <>.
23 marzo 2006
· Venerdì 24
Ore 9 – volantinaggio quartiere Sanità
Ore 17 – incontro con Luigi Nicolais e Francesco Dinacci a Villa Bruno, a San Giorgio a Cremano, sui saperi e la riforma Moratti.
Ore 18 – Appuntamento ad Acerra per una manifestazione della Sinistra Ecologista con Fulvia Bandoli.
Ore 21 – Festa a Ercolano con Francesco Paolantoni al Circolo “I quattro Venti”
· Sabato 25
Ore 10,30 – Volantinaggio a Sant’Anastasia
· Domenica 26
Ore 10,30 – Marano, manifestazione con Roberto Barbieri
Ore 18 – Nola, manifestazione con Massimo Villone
Dichiarazione di Arturo Scotto sull’occupazione di questa mattina, da parte della Federazione dei Lavoratori della Conoscenza della Cgil, della Direzione Scolastica Regionale di Ponte della Maddalena:
<E’ giusto, pertanto, manifestare per una nuova stagione di investimenti nella scuola pubblica, sia dal punto di vista degli studenti e della loro formazione e sia sul versante degli organici dei docenti e dei lavoratori Ata.
Sono dunque al fianco dei sindacati in questa importante battaglia>>.
27 marzo 2006
Nel giorno delle elezioni in Israele, con Massimo D’Alema e Arturo Scotto oggi al New Europe anche il responsabile dei giovani di Fatah

Ci sarà anche il giovane candidato Ds Arturo Scotto questo pomeriggio all’Hotel New Europe con il presidente dei Democratici di Sinistra Massimo D’Alema.
Alla manifestazione, che è dedicata in particolar modo ai giovani, sarà presente anche il responsabile esteri dei giovani di Fatah, Adib Salim.
Scotto e Salim parteciperanno poi alle 18,30, con il deputato Ds Famiano Crucianelli, ad una manifestazione al Palazzo delle Arti di Napoli sui temi dell’associazionismo e della cooperazione internazionale, con Giuliana Cacciapuoti
28 marzo 2006
L’ufficio stampa
Giuliana Caso 339 8055420
[mailto:giuliana.caso@tin.it]


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.