CULTURA: CASERTA, L’8 GIUGNO CONVEGNO AREC SU “MUSEI DELLA CAMPANIA”
(AGE) CASERTA – I musei al centro dello sviluppo culturale, sociale, economico e civile della Campania. Ad un anno e mezzo dall’approvazione della legge regionale n° 12 del 23 Febbraio 2005, si svolgerà un convegno per analizzare esiti, riflessioni e proposte sul riordino regionale del comparto culturale, legato alla riforma del Titolo V della Costituzione del 2001, che assegna alle Regioni una funzione guida nel settore. La legge regionale 12/05 attribuisce in tale ambito un ruolo chiave al rilancio delle realtà museali. In attesa che la Commissione cultura della Campania renda operativa la riforma licenziando i regolamenti attuativi, l’ Arec (associazione ex consiglieri regionali della Campania), da appuntamento a tutti al Parco della Reggia di Caserta per giovedì 8 giugno dalle 9 di mattina, per una conferenza promossa in collaborazione con l’Associazione ex Parlamentari della Campania, la Facoltà di Lettere della Seconda Università degli Studi di Napoli, il Ministero dell’Università e della ricerca Scientifica, la Soprintendenza per i beni architettonici ed il paesaggio, per il patrimonio storico artistico ed etnoantropologico di Caserta e Benevento, l’Anmli e l’Icom Italia. Nel corso della sessione mattutina dei lavori sarà in discussione un primo bilancio della svolta normativa, che impegnerà i relatori sul tema de “I Musei in Campania dopo la L.r. 12/2005″. Durante la sessione pomeridiana è invece prevista una tavola rotonda che avrà per argomento “Le Professionalità per i musei locali: la Campania a confronto con la Carta nazionale delle professioni museali”. (AGE)
Data: 05/06/06 16:32
Autore: LAG
stesso comunicato dal responsabile Arec, Ranucci.

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.