E’ una bella soddisfazione per l’italiano Combination 2001 di Luna Rossa, partecipare al grande simposio dei vini pregiati in Portogallo e avere, unico vino campano, la Reccommended Wine Medal del Wine Masters Chellenge al VI concorso Enologico internazionale, svoltosi a Lisbona. I vini italiani in concorso erano ben 319 e solo 71 sono entrati in finale, da qui poi alla vittoria di Combination 2001 il passo è stato semplicemente favoloso, se solo si pensa che i vini partecipanti da tutta Europa erano ben 3000. Un motivo di più, questo, perché in Campania si insista sulla produzione di qualità più che di quantità, visto che competere on colossi esteri sebbene europei è piuttosto difficile. Ma in quanto alla qualità tutti hanno da copiare l’Italia e oggi, dopo questo ambito riconoscimento internazionale, anche la Campania.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.