Cari colleghi e soci dell’Arga Campania-Calabria-Basilicata,
l’invito a partecipare al premio e a diffonderlo da parte del Presidente dell’Unaga, Mimmo Vita, è esplicito: chi vuole può!
Augurandomi che a settembre giungano buone nuove e cioè che qualcuno di voi abbia letto al meglio il messaggio di “Comunicare Bio” e rimandandandovi più sotto per il regolamento di partecipazione auguro buon lavoro a tutti, Gianpaolo Necco

LA SEGNALAZIONE INVIATA AL PRESIDENTE UNAGA MIMMO VITA

“Gentile dr. Vita,
nell’ambito di Sana 2010, 22° edizione del Salone Internazionale del Naturale che si svolgerà a Bologna dal 9 al 12 settembre 2010, si terrà anche il momento conclusivo della prima edizione del premio giornalistico nazionale “Comunicare Bio”.
Con questa iniziativa Sana vuole dare un riconoscimento ai giornalisti di articoli e servizi pubblicati nel periodo compreso tra il 1° luglio 2009 e il 30 giugno 2010 che abbiano saputo descrivere e far capire i temi dell’agricoltura biologica e gli stretti legami che esistono tra alimentazione, salute ed ambiente nel quadro della crescente attenzione ai nuovi stili di vita sostenibili di cui la manifestazione è attenta osservatrice.
Il premio è rivolto a giornalisti professionisti, pubblicisti o blogger in qualità di redattori o free-lance di quotidiani, periodici, emittenti radiofoniche o televisive e siti web.
Siamo convinti che, grazie alla sua competenza e alle sue esperienze, saprebbe dare un importante contributo nell’assegnazione del premio ai servizi più meritevoli.
Per questo le chiediamo di entrare a far parte della giuria di Comunicare Bio 2010.
Per ogni chiarimento e informazione a riguardo, potrà contattare Monica Garuti del nostro Servizio Eventi (051282945; e-mail: monica.garuti@bolognafiere.it).
Augurandomi che lei possa accettare il nostro invito, la ringrazio per un cenno di riscontro.
Con viva cordialità, Marco Momoli, Exhibition Director
——————————
IL REGOLAMENTO
——————————
COMUNICARE BIO
Premio Giornalistico Nazionale

Art. 1
Ente organizzatore
BolognaFiere S.p.A. (con sede legale in Bologna via della Fiera n. 20, C.F. – P.IVA e Reg.
Imp. BO 00312600372, REA BO367296) organizzatrice della manifestazione
“SANA – Salone internazionale del naturale” indice, in collaborazione con FederBio (Federazione
Italiana Agricoltura Biologica e Biodinamica, con sede a Bologna, Via G. Marconi, n. 71
C.F. 97111470155, P. IVA 02252171208), la prima edizione del Premio giornalistico nazionale
“Comunicare Bio”.

Art. 2
Finalità. Il Premio ha l obiettivo di portare alla luce articoli e servizi che abbiano presentato ed
approfondito l agricoltura biologica e il suo progetto, che propone lo stretto legame fra alimentazione, salute e ambiente e il nuovo approccio ai consumi di cui è espressione.

Art. 3
Oggetto. Il Premio prenderà in esame: servizi giornalistici pubblicati da quotidiani e riviste;
trasmissioni e servizi radiofonici e televisivi;
servizi e articoli on line e blog (riservati ai siti di informazione, con esclusione di quelli aziendali).

Art. 4
Destinatari. Possono partecipare al Premio: giornalisti professionisti, pubblicisti o blogger in qualità di
redattori o free-lance di quotidiani, periodici di informazione, emittenti radiofoniche o televisive e siti web.

Art. 5
Requisiti. Verranno ammessi al Premio: articoli o servizi (stampa, radio, tv e web) realizzati e/o utilizzati in Italia e scritti in lingua italiana nel periodo compreso tra il 1 luglio 2009 e il 30 giugno 2010.

Art. 6
Modalità di partecipazione e consegna dei materiali. La domanda di partecipazione (scaricabile dai siti www.sana.it e www.federbio.it) e i
materiali in gara dovranno pervenire entro il 30 giugno 2010 al seguente indirizzo:
Concorso “Comunicare Bio” – BolognaFiere, Ufficio Eventi e Marketing, Piazza Costituzione 6, 40128 Bologna.
Dovranno essere inviati i seguenti materiali:
– 3 copie del quotidiano o della rivista
– 3 copie dvd dei servizi radiofonici o televisivi
Per i siti:
– segnalazione del link di riferimento nella domanda di partecipazione (nel caso di articoli o servizi)
– segnalazione dellʼindirizzo web di riferimento nella domanda di partecipazione (nel caso di un blog)

Art. 7
Giuria. La giuria del Premio sarà composta da esperti delle tematiche esposte nell’art. 2 (Finalità).
I nomi dei giurati verranno resi noti allʼatto della premiazione.
I membri della giuria verranno selezionati discrezionalmente da BolognaFiere S.p.A., in
collaborazione con FederBio, che nella scelta sarà unicamente tenuta ad assicurare elevati e riconosciuti standard di professionalità ed integrità morale dei commissari
giudicanti. BolognaFiere S.p.A. si riserva la facoltà di modificare in qualsiasi momento la composizione della Commissione giudicatrice.
Il giudizio della Giuria è insindacabile ed inappellabile.

Art. 8
Premi. Sono previsti tre premi:
1° Premio – Assegno del valore di 3.500 euro (*)
2° Premio – weekend a SantʼAgata dei due Golfi presso Don Alfonso 1890, resort e ristorante bio (**)
3° Premio – Soggiorno di una settimana per due persone presso lʼagriturismo bio “Il
Duchesco”, Albarese (GR) (**)
(*) Alla somma sopra indicata verranno applicate le ritenute fiscali di legge.
(**) I premi 2 e 3 non potranno essere sostituiti da equivalente valore in denaro.
Gli esiti della valutazione della Giuria saranno comunicati ai vincitori via e-mail e con lettera raccomandata entro il 31 luglio 2010.

Art. 9
Proclamazione dei vincitori. La proclamazione dei vincitori e lʼassegnazione dei Premi avverrà in occasione delle giornate di svolgimento dellʼedizione 2010 della manifestazione fieristica “SANA”.
I vincitori potranno fregiarsi della citazione del Premio e contestualmente autorizzano BolognaFiere e FederBio a menzionare articoli e servizi in contesti e programmi di settore.

Art. 10
Accettazioni e copyright. La partecipazione al presente Premio comporta lʼintegrale accettazione del presente regolamento. In particolare, ciascun partecipante dichiara e garantisce che i lavori sottoposti alla Giuria sono frutto esclusivo della propria opera originale e che egli è titolare di ogni diritto morale e dʼautore.

Art. 11
Tutela della privacy. Ai sensi dellʼart. 13 del D.Lgs. 196/2003 (Codice in materia di dati personali), i dati forniti dal partecipante al concorso sono trattati da BolognaFiere S.p.A. e da FederBio, che con
essa collabora per la promozione e realizzazione del presente premio, conformemente alle disposizioni contenute nel Codice in materia di protezione dei dati personali.
In conformità alla legislazione in materia di tutela dei dati personali, il partecipante può esercitare il proprio diritto di accedere, modificare o richiedere la cancellazione dei propri
dati.

Art. 12
Natura del premio. Lʼiniziativa di cui al presente bando è un premio per la produzione di opere artistiche e scientifiche (art. 6 del D.P.R 430 del 26 Ottobre 2001).

Art. 13
Soppressione o variazioni del premio
BolognaFiere potrà sopprimere, a suo discrezionale giudizio, in qualsiasi momento, il presente Premio o variarne le date, senza che nulla sia dovuto ai partecipanti.

Art. 14
Giurisdizione italiana e foro competente. I rapporti tra i partecipanti al presente Premio e il Soggetto Promotore sono disciplinati
dalle leggi italiane. Ogni controversia sarà sottoposta alla giurisdizione dellʼautorità
giudiziaria italiana e competenza esclusiva del Foro di Bologna.

Art. 15
Disposizione finale.La partecipazione al Premio e lʼutilizzazione dei riconoscimenti sono assolutamente
gratuiti e non comportano alcun vincolo o impegno di qualsiasi natura al di fuori delle condizioni di partecipazione previste dal presente regolamento.
BolognaFiere si riserva di apportare cambiamenti al presente regolamento e alle date delle selezioni, comunicazioni ed eventi.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.