Il Borgo dei Filosofi – Irpinia – 17 novembre/1 dicembre 2008

IN IRPINIA L’UNICO GRANDE EVENTO DEDICATO AL PENSIERO OCCIDENTALE CONTEMPORANEO: ECCO LA TERZA EDIZIONE DE “IL BORGO DEI FILOSOFI” PENSATORI DI FAMA MONDIALE NEL CUORE DELLA CAMPANIA.

L’inaugurazione è in programma il 17 alle ore 10 presso il teatro
“Carlo Gesualdo” di Avellino e sarà arricchita da una mostra dell’artista irpino Gennaro Vallifuoco.
Anche quest’anno il grande evento del Mezzogiorno d’Italia dedicato al pensiero occidentale contemporaneo, promosso dalla Comunità Montana Terminio Cervialto, vedrà la presenza in Irpinia di pensatori di fama mondiale, da Bauman a De Benoist fino a Bader, Tarchi e tanti altri.
Oltre cinquemila sono gli studenti che prenderanno parte all’evento.
UFFICIO STAMPA COMUNITA’ MONTANA TERMINIO CERVIALTO
Montella (Avellino)
Tel.: 320.4332561 – 339.8685903
cmterminiocervialto@libero.it

—————–
La manifestazione, promossa e organizzata dalla Comunità Montana Terminio Cervialto, si conferma tra i più importanti eventi culturali del Mezzogiorno d’Italia. Il 17 novembre apertura ad Avellino con il grande Zygmunt Bauman. Fino all’1 dicembre viaggio nei piccoli borghi dell’Irpinia con i grandi nomi della filosofia internazionale, da De Benoist a Donà, da Tarchi a Bader.
In Irpinia l’unico grande evento dedicato al pensiero occidentale contemporaneo. Per il terzo anno consecutivo torna “Il Borgo dei Filosofi”, manifestazione ideata, promossa e organizzata dalla Comunità Montana Terminio Cervialto con la collaborazione del Parco regionale dei Monti Picentini, con l’attenzione della Presidenza della Repubblica, con il patrocinio dell’Istituto Universitario “Suor Orsola Benincasa” di Napoli, del Dipartimento di Filosofia dell’Università Cattolica “Sacro Cuore” di Milano, del Dipartimento di Filosofia dell’Università
“Federico II” di Napoli, SFI – Società Filosofica Italiana, Regione Campania e AIR – Autotrasporti Irpini, e in collaborazione con l’Istituto Italiano di Studi Filosofici e i Comuni di Avellino, Bagnoli Irpino, Castelvetere sul Calore, Montella, Nusco e Volturara Irpina.

Il “Borgo dei Filosofi” si propone per il terzo anno consecutivo quale manifestazione culturale tra le più importanti della Campania e dell’intero Mezzogiorno d’Italia, confermandosi uno dei pochissimi eventi stabili della provincia di Avellino in ambito culturale, accogliendo straordinari pensatori di caratura internazionale che, in maniera itinerante nei borghi della Comunità Montana Terminio Cervialto e del Parco regionale dei Monti Picentini, tengono le proprie lectiones magistrales e si confrontano con la realtà quotidiana della vita dei piccoli borghi dell’Irpinia.
Anche quest’anno “Il Borgo dei Filosofi”, che si rivolge ad appassionati e cultori ma soprattutto alle giovani generazioni, si presenta con un programma ricchissimo, caratterizzato da presenze di assoluto livello internazionale quali Zygmunt Bauman, Alain De Benoist, Erwin Bader, Marco Tarchi, Massimo Donà e tanti altri.

“Questa manifestazione – afferma il presidente della Comunità Montana Terminio Cervialto, Nicola Di Iorio – nata grazie all’impegno e alla passione dell’Assessore Angelo Antonio Di Gregorio e del professor Francesco Saverio Festa, ha visto un interesse sempre crescente nei confronti delle tematiche affrontate e della originale modalità con cui abbiamo inteso accogliere nel nostro territorio i grandi filosofi del pensiero occidentale contemporaneo. Uno degli obiettivi che ci eravamo posti era quello di togliere l’Irpinia dall’isolamento culturale in cui sembrava trovarsi. Il Borgo dei Filosofi, supportato quest’anno dal Parco regionale dei Monti Picentini, continua a muoversi quindi su una strada precisa: quella di mettere l’individuo al centro della speculazione filosofica, mettendolo in rapporto con il mondo che cambia. L’Irpinia non è una monade ma un territorio che ha necessità di confrontarsi e rapportarsi con il resto nel mondo, con un occhio particolare rivolto al Mediterraneo, crocevia di grandi civiltà e di pensieri illuminati”.
INFO
Ufficio Stampa
Diana Cataldo 320.4332561
Daniele Moschella 339.8685903
cmterminiocervialto@libero.it

IL PROGRAMMA

IL BORGO DEI FILOSOFI
Irpinia
17 novembre – 1 dicembre 2008

La COMUNITA’ MONTANA TERMINIO CERVIALTO di Montella (Avellino)
con la partecipazione del Parco Regionale dei Monti Picentini con il patrocinio di Istituto Universitario “Suor Orsola Benincasa” di Napoli
Dipartimento di Filosofia dell’Università Cattolica “Sacro Cuore” di Milano Dipartimento di Filosofia ell’Università “Federico II di Napoli” SFI – Società Filosofica Italiana Regione Campania AIR – Autotrasporti Irpini
In collaborazione con
Istituto Italiano di Studi Filosofici
Comune di Avellino
Comune di Bagnoli Irpino
Comune di Castelvetere sul Calore
Comune di Montella
Comune di Nusco
Comune di Volturara Irpina
Con l’attenzione della Presidenza della Repubblica

PRESENTA
“Il Borgo dei Filosofi”
Terza edizione dal 17/11 all’1/12/2008
“INDIVIDUO E COMUNITA’”

Lunedì 17 novembre
Teatro “Carlo Gesualdo” di Avellino
Ore 10.00
Prof. Lucio d’Alessandro, Preside della facoltà di Scienze della Formazione Primaria, Università “Suor Orsola Benincasa” di Napoli, introduce:
Zygmunt Bauman
“Communities and Networks”
Ore 10.30
Prof. Antonio Tucci
“Polarità, individuo-comunità nel pensiero di Zygmunt Bauman”
Ore 15.00
Aula Magna Istituto d’Arte Avellino
Prof. Emerito Aldo Masullo
“Elogio del relativismo”

Martedì 18 novembre
Castelvetere.sul Calore – Aula “Fiorentino Sullo” – Centro Storico
Ore 10.00
Prof. Giorgio Baratta
“Io, tu, lei, noi, voi, loro. Individuo e comunità in contrappunto”
Laboratorio di filosofia
Ore 16.00
Prof. Francesco Tomatis
“Differenza e Comunione Montana”

Mercoledì 19 novembre
Volturara Irpina – Museo etnografico della Piana del Dragone
Ore 10.00
Prof. Emerito Giuseppe Riconda
“Rivoluzione, società tecnocratica, personalismo”
Laboratorio di filosofia
Ore 11
Cortometraggio “Socrate e la Nuvola Rosa” con Carlo Rivolta di Andrea Lucisano
Ore 15.00
Prof. Erwin Bader
“Weltethos und Globalisierung aus philosophischer Sicht”

Giovedì 20 novembre
Bagnoli Irpino – Ex Convento Santa Caterina
Ore 10.00
Prof. Andrea Pitasi
“Berlino 1890: l’individuo postumano”
Ore 11.00
Prof. Carlo Vinti
“I Filosofi e la svolta linguistica: dal soggetto individuale a quello comunitario.”
Ore 17.00
Prof. Umberto Curi
“Tra individuo e comunità: la figura dello straniero”
Laboratorio di filosofia

Venerdì 21 novembre
Montella
Ore 10.00
Prof. Emerito Nicolao Merker
“Le antiche tradizioni: risorsa o ostacolo per l’individuo e la comunità”
Ore 11.00
Prof. Marco Tarchi
“La comunità fra popolo e nazione. Una sfida per la politica contemporanea?”
Ore 15.00
Prof. Alain De Benoist
“Individualismo e pensiero comunitario”

Sabato 22 novembre
Nusco – Palazzo Vescovile
Ore 10.00
Prof. Alessandro Ghisalberti
“Il rinnovamento del concetto di libertà dall’ultimo medioevo alla prima modernità”
Ore 11.00
Prof. Ugo Perone
“Il soggetto perduto, il soggetto ritrovato”
Ore 15.00
Prof . Emerito Biagio De Giovanni
“Tra riconoscimento e conflitto: percorsi dell’individuo moderno”

Lunedì 1 dicembre
Ore 15.00
Taurasi – Castello
Tavola rotonda con il Prof. Massimo Donà
“Ebbrezza e verità”
A seguire
Castello di Taurasi – Concerto di chiusura della terza edizione de “Borgo dei Filosofi”.

Nei giorni 17 novembre e 1 dicembre mostra dell’artista Gennaro Vallifuoco
Nei giorni 20 e 22 novembre mostra dell’artista Felice Storti
Le traduzioni dall’inglese e dal francese sono curate dalla dott.ssa Clelia Castellano
La traduzione dal tedesco è curata dal dott. Hagar Spano
Coordinamento Comitato Scientifico
Prof. Francesco Saverio Festa
Si ringraziano Paolo Fusco, Hagar Spano, Angelo Maria Vitale

INFO
Per informazioni
www.colterminiocervialto.it – Numero Verde 800.124.813
Comunità Montana Terminio Cervialto
Tel.: 0827.609410 – Fax 0827.609411
E mail: cmterminiocervialto@libero.it
Ufficio Stampa
Diana Cataldo 320.4332561
Daniele Moschella 339.8685903
E mail: cmterminiocervialto@libero.it

LA NOTA PER LA STAMPA
Si invia in allegato comunicato stampa sulla manifestazione “Il Borgo dei Filosofi”, il grande evento del Mezzogiorno d’Italia dedicato al pensiero occidentale contemporaneo giunto alla sua terza edizione.
Anche quest’anno l’Irpinia ospiterà dal 17 novembre all’1 dicembre pensatori di fama mondiale, in una originale formula itinerante che toccherà piccoli borghi della provincia di Avellino.
L’evento, ideato ed organizzato dalla Comunità Montana Terminio Cervialto, si aprirà il 17 novembre con la lectio magistralis di Zygmunt Bauman.
In allegato si invia anche il programma completo della manifestazione.
Nella speranza che la notizia possa essere di Vostro interesse, e in attesa di una Vs. cortese risposta, inviamo i nostri più cordiali saluti.

UFFICIO STAMPA
COMUNITA’ MONTANA TERMINIO CERVIALTO
Montella (Avellino)
Tel.: Diana Cataldo 320.4332561
Daniele Moschella 339.8685903
E mail: cmterminiocervialto@libero.it

——————————
Da: Ufficio Stampa Terminio Cervialto
[cmterminiocervialto@libero.it]


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.