Notte magica a Capri sotto il firmamento di Tragara.

Sarà il professor George F. Smoot, Premio Nobel per la Fisica nel 2006, Mercoledì 25 Agosto alle ore 21.00, il protagonista di una conversazione-incontro nella splendida cornice dell’Hotel Punta Tragara.
Su una delle terrazze dell’Hotel, a picco sul mare, con dirimpettai i Faraglioni, lo scienziato americano esperto della prima luce dell’Universo,
recentemente nominato da Barak Obama responsabile per il Programma di Educazione Scientifica in America, tratterà il tema delle origini dell’Universo primordiale, la prima luce del cosmo.
Sarà una chiacchierata informale, sotto le stelle e nel punto più ammaliante di Capri, quella che i proprietari dell’albergo isolano più ricco di fascino, Goffredo Ceglie Manfredi e sua moglie Italia hanno voluto riservare ai loro ospiti di fine Agosto.
Nel corso della serata la musica e la chitarra di Antonio Murro con la voce recitante di Paolo Federico daranno vita ad un intermezzo di musica e poesia. Sarà dunque una serata
“diversa” che già ha solleticato la fantasia degli ospiti di Capri, che potranno ascoltare dalla voce dell’astrofisico e cosmologo statunitense i segreti del cosmo dal lui scoperti nel corso della sua vita fatta di osservazione e studi di quella coltre celeste che fa da tetto al pianeta.
La moglie del professor Smoot, Paola Antolini, giornalista ed esperta di astrofisica introdurrà la figura del marito e particolari del suo lavoro che lo hanno portato ad essere il massimo esperto di cosmologia.

INFO
Centro Comunicazione
Hotel Punta Tragara
Tel 081 8370844
www.hoteltragara.it
Hotel Punta Tragara

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.