Osservatorio EuroMediterraneo e del Mar Nero

INVITO AI SOCI ARGA

Da giovedì 24 maggio a Procida i rappresentanti di tredici paesi del Mediterraneo e Mar Nero per il summit dell’Osservatorio. Martedì la presentazione con il Sindaco Iervolino
Martedì 22 maggio alle ore 12.00 presso la sala giunta di Palazzo S.Giacomo, il Sindaco di Napoli Rosa Iervolino Russo, il Rettore dell’Università di Napoli “L’Orientale” Pasquale Ciriello, il Presidente della Fondazione IDIS-Città della Scienza Vittorio Silvestrini ed il Presidente dell’Osservatorio EuroMediterraneo e del Mar Nero Raffaele Porta, presenteranno alla stampa il programma dei lavori del primo “EuroMediterranean and Black Sea Observatory -Networkshop Networking and partnership”, il convegno internazionale al quale parteciperanno gli aderenti alla rete dell’Osservatorio in rappresentanza di enti locali, istituzioni culturali ed associazioni non governative di 13 paesi del bacino del Mediterraneo e di quello del Mar Nero. Il summit internazionale si terrà a Procida, presso l’ex Convento delle Orfanelle a Terra Murata, dal 24 al 25 maggio.
Ufficio stampa: Race Communication
Roberto Race 3470885233 – 3339064533

L’OSSERVATORIO
L’Osservatorio Euro Mediterraneo/Mar Nero è una realtà che opera concretamente per promuovere progetti ed attività di cooperazione decentrata fondata sui valori di pace, sviluppo e solidarietà.
L’area del Mar Mediterraneo e del Mar Nero ha acquistato negli ultimi decenni un ruolo di tale importanza per i destini del continente europeo da non poter più essere relegata a categoria di secondo ordine nelle scelte di politica internazionale e di cooperazione dei paesi dell’Europa unita.
Il progetto dell’osservatorio nasce da una collaborazione tra Fondazione Idis-Città della Scienza, Comune di Napoli e l’Universita’ degli studi di Napoli “L’Orientale” ed è stato formalizzato da un protocollo d’intesa tra le parti.
Mission è quella di promuovere la pace, lo sviluppo economico e sociale dei paesi e delle regioni dell’area euro-mediterranea e del mar Nero, e di promuovere la solidarietà tra i cittadini napoletani e campani con le popolazioni di questa area.
Tutto ciò attraverso la tessitura di una rete di soggetti e obiettivi volte ad individuare valori di condivisione delle linee guida individuate.
Pur nella coscienza delle sperequazioni in termini di sapere-potere esistenti nell’area di interesse, il progetto dell’Osservatorio Euro Mediterraneo/Mar Nero si fonda sulla consapevolezza della pari dignità di tutti i soggetti coinvolti, e si indirizza verso la valorizzazione di obiettivi e azioni indifferentemente dalla banale considerazione della centralità o perifericità di chi li formula e svolge.
http://www.mediterraneomarnero.it
Osservatorio EuroMediterraneo e del Mar Nero Ufficio Stampa [mediterraneomarnero@gmail.com]


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.