Conferito il Premio Jambo a
Mauro Felicori e Edoardo De Angelis
Presentata la Rassegna “Jambo Summer Fest 2018”
special guests
Gigi Finizio – Andrea Sannino
Con una solenne cerimonia è stato consegnato il Premio Jambo al direttore della Reggia di Caserta Mauro Felicori e al regista Edoardo De Angelis. A seguire è stato presentato il ricco programma di eventi della Rassegna “Jambo Summer Fest 2018”, la grande festa dell’Estate che si terrà dal 30 luglio al 5 agosto prossimi.
Davanti ad un pubblico numeroso che ha gremito la Sala Convegni del Jambo di Trentola Ducenta (CE), l’amministratore unico e il direttore del Centro Commerciale, rispettivamente Salvatore Scarpa e Luigi Credendino, hanno illustrato il grande lavoro di discontinuità che si sta attuando all’insegna del motto “La forza di innovare. Il coraggio di cambiare!”.
“Con circa sei milioni di visitatori annui – è stato dichiarato – il Jambo è consapevole della sua grande responsabilità sociale e perciò tende sempre più a porsi come un partner affidabile della Comunità con investimenti significativi sia in infrastrutturazioni sociali e culturali che attraverso l’erogazione di servizi di particolare rilevanza pubblica. Un vero e proprio social hub, una moderna agorà, un portatore di positività che difende le cose belle di questo territorio di cui bisogna essere fieri. Questa la premessa che genera tanti progetti tra cui l’istituzione del Premio Jambo che per la prima edizione è assegnato a due indiscusse eccellenze che hanno a che fare con crescita della terra casertana – campana”.
La cerimonia di consegna del Premio – ottimamente coordinata da Dino Piacenti – è stata preceduta dai saluti del sindaco di Trentola Ducenta, Andrea Sagliocco (“Il Jambo sicuramente va annoverato tra le preziose risorse del nostro territorio. Avvieremo un tavolo di confronto e collaborazione.”), ed è stata impreziosita dalla presenza di due bravissimi artisti: Andrea Sannino e Gigi Finizio.
“Si cresce se ciascuno nel proprio ambito (agricoltura, commercio, industria, servizi, ecc.) accetta la sfida di innovare lavorando in una visione sinergica e moderna”. Ha sottolineato il direttore Felicori auspicando per il futuro progetti condivisi tra il Jambo e la Reggia. “Quella del Jambo è una esperienza importante di riappropriazione”. Ha rimarcato il regista De Angelis che poi ha aggiunto: “In questo contesto la mia presenza vuole essere anche una testimonianza di militanza perché è utile ricordare che questo luogo che era stato illecitamente sottratto è ritornato lecitamente ai cittadini. Un luogo di ricostruzione non solo materiale ma soprattutto morale”.
La Rassegna “Jambo Summer Fest 2018” : in programma un ricco cartellone di eventi molto variegati tra loro, si spazia dalla musica al cabaret, dagli eventi gastronomici agli appuntamenti culturali, dall’animazione ai giochi sempre più innovativi e coinvolgenti, tanti spettacoli, molte sorprese e diverse attrazioni divertenti per grandi e piccini. Una festa a misura di famiglia, per una estate sempre “più lunga, più larga, più inclusiva”.
Di assoluto prestigio gli ospiti che si esibiranno quotidianamente sul mega palcoscenico del Jambo, tra cui Andrea Sannino (30 luglio), Monica Sarnelli (31 luglio), Enzo Avitabile (1 agosto), Gigi Finizio (2 agosto), Sal Da Vinci (3 agosto), Clementino (4 agosto), Giusy Ferreri (5 agosto), senza dimenticare la coinvolgente comicità di Simone Schettino (30 luglio) e Peppe Iodice (31 luglio).
Profumi e sapori unici presso gli oltre 500 mq di area attrezzata per il Food e Street Food. Un mega villaggio pensato per il comfort della famiglia, con il giusto mix di relax e divertimento, coinvolgerà i visitatori in un’atmosfera spensierata e gustosa con proposte di svago adatte a qualsiasi esigenza.
Infine, una delle novità di questa edizione del Summer Fest è il “Tg Jambo”, un vero e proprio telegiornale, trasmesso in diretta web, ideato e condotto da Lino D’Angiò. “Un esperimento unico – ha fatto notare lo stesso D’Angiò nel corso della conferenza – un format innovativo e in linea con i linguaggi della comunicazione contemporanea. La direzione del Jambo mi ha dato fiducia e io ho accettato la sfida di provare a raccontare quotidianamente – con leggerezza ma incisività – le cose belle di questa parte della nostra amata Campania. Io e il Jambo, vogliamo essere “complici” della Bellezza che genera futuro e speranza”.
Jambo Summer Fest
30 luglio – 05 agosto ’18- Centro Commerciale Jambo1 (CE)
Strada Provinciale Trentola Parete, 81038 Trentola Ducenta (CE)
Ufficio Direzione Jambo Tel. 331.2339157
E-mail: ufficiostampa.summerfest@gmail.com
Facebook: jambosummerfest Instagram: jambosummerfest www.jambo1.it
——————————————————-
Gran Galà Premio Charlot Sabato 28 luglio – ore 21:30
Arena del Mare, Salerno (Ingresso gratuito)
A Vanessa Redgrave il Premio Charlot 2018
Tra i premiati Carlo Verdone, Sandra Milo, Gianmarco Tognazzi, Carolina Crescentini, Frank Matano, Maria Sole Pollio, Michele Zarrillo, Simona Molinari, Rita Dalla Chiesa, Ficarra & Picone
Catena Fiorello e tanti altri
Ospite d’onore Eugene Chaplin
Partecipano Serena Rossi, Bianca Guaccero, Giuseppe Zeno
Conduce Piero Chiambretti
——–
Ecco tutti gli appuntamenti del 22 e 27 luglio
Sarà l’attrice inglese Premio Oscar Vanessa Redgrave a ricevere il Premio Charlot 2018 “Grandi protagonisti dello spettacolo”, sabato 28 luglio dalle 21:30 all’Arena del Mare di Salerno (ingresso gratuito) al Gran Galà di premiazioni che concluderà la XXX edizione della manifestazione dedicata al grande Charlie Chaplin diretta da Claudio Tortora, e sostenuta dalla Regione Campania con i fondi europei, dall’Autorità Portuale e dal Comune di Salerno. A condurre la serata sarà Piero Chiambretti che accoglierà sul palco i numerosi artisti premiati e anche alcuni ospiti come Serena Rossi, Bianca Guaccero e Giuseppe Zeno. I riconoscimenti, le prestigiose e ambite statuette raffiguranti Charlot, saranno consegnati dall’ospite d’onore Eugene Chaplin, figlio del grande Charlie, che negli anni continua a portare avanti la memoria del padre.

22 – 27 LUGLIO
Prima del gran finale del 28 luglio, sono tanti gli appuntamenti previsti alle 21:30 all’Arena salernitana (ingresso gratuito) a partire da domenica 22 luglio con al comicità di Biagio Izzo e I Soldi Spicci con lo show “A tutto gag”, presenta Nunzia Schiavone; martedì 24 luglio “Charlot Monello”, serata dedicata ai bambini con a fiaba musicale “Il Miracolo di Notre Dame” a cura de “La compagnia dell’Arte” , presenta Antonello Ronga; mercoledì 25 luglio, protagonisti i vincitori delle scorse edizioni del Premio Charlot in “30 anni di risate”, presenta Marita Langella; giovedì 26 luglio “The best of Magic”, presenta Metis Di Meo con gli illusionisti internazionali Gaetano Triggiano in “Real Illusion”, Thomas Backthorne, Ernesto Planas, Francesco Scimemi; venerdì 27 luglio serata speciale “Rai Radio Tutta italiana d’autore” condotta da Gianmaurizio Foderaro e Metis Di Meo con Samuel Pietrasanta, Amara, Simona Molinari, Michele Zarrillo.

28 LUGLIO – SERATA DI GALA E PREMIAZIONE
Il Premio alla Carriera quest’anno sarà assegnato a Sandra Milo. All’attrice e conduttrice italiana andrà anche il premio della categoria “teatro” insieme all’attore e showman Gino Rivieccio per la brillante commedia “Mamma ieri mi sposo”. Per il cinema, Premio Speciale Charlot a Carlo Verdoneper il suo ultimo successo “Benedetta follia”. Per la sezione Cinema Corti, premi a Gianmarco Tognazzi e Carolina Crescentini per il Festival Internazionale Corto Tulipani di Seta Neri, e il premio speciale a “Processo a Chimici”, il corto diretto da Marco Maria Correnti, prodotto da Tramp Limited con Ficarra e Picone da un’idea di Giovanni Furnari, per la particolare tematica trattata, la mafia vista dai ragazzini, con protagonisti tutti giovanissimi attori debuttanti. Per la musica, partecipano Michele Zarrillo e Simona Molinari. Le targhe Premio Charlot saranno consegnate a Frank Matano per l’opera prima “Tonno Spiaggiato” e a Maria Sole Pollio “Rivelazione Fiction” per Don Matteo 11. Tra gli altri premiati: Rita Dalla Chiesa (Giornalista dell’anno), Catena Fiorello (premio speciale Letteratura). E ancora per la categoria “Televisione e fiction”, il premio va al “Commissario Montalbano”, per la sezione cinema e televisione vince l’attore Cristiano Caccamo, premio speciale a Clayton Norcross per “Beautiful” e a Luca Foffano (La voce di Venezia). Per lo Spot Pubblicitario Tv premiato Buondì Motta e per la categoria Programma Radiofonico “Tutta Italiana d’autore” della rai.
In allegato foto
Ufficio stampa Simona Martino Tel. +39 3351313281 Email:simonamartino2009@gmail.com


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.