19 NOVEMBRE 2005
CASCETTA FIRMA IL PROTOCOLLO PER IL RESTYLING DELLA STAZIONE CIRCUMVESUVIANA DI SORRENTO
L’Assessore regionale ai Trasporti, Ennio Cascetta, ha firmato oggi, nella Casa Comunale di Sorrento, il Protocollo d’Intesa tra la Regione Campania, l’Amministrazione Comunale di Sorrento, l’Ente Autonomo Volturno (Eav) e la Circumvesuviana, per la realizzazione di un progetto di restyling della stazione della Circumvesuviana di Sorrento.

Alla cerimonia erano presenti il Sindaco di Sorrento, Marco Fiorentino, il Dirigente dell’Eav, Alessandro D’Ambrosio, ed il Direttore Generale di Circumvesuviana, Antonio Sarnataro.

Si tratta di un complesso progetto di trasformazione urbana che ha tra gli scopi, oltre all’ammodernamento della stazione, la realizzazione di un nodo intermodale e la creazione di parcheggi ed infrastrutture destinate ad uso commerciale, turistico e culturale nell’area circostante la struttura ferroviaria.

L’Eav ha redatto uno studio di fattibilità tecnica ed economica di valorizzazione del complesso immobiliare della stazione di Sorrento e delle aree circostanti; l’ipotesi dello studio è quella di mantenere e sviluppare il carattere di polo di interscambio, treno-bus-auto, e di offrire altri servizi come quelli commerciali ad essi collegati, nonché di un centro servizi polifunzionale per la città di Sorrento.

L’intervento verrà realizzato con finanziamenti regionali e capitali privati reperiti con la procedura della finanza di progetto (“project financing”).

Il progetto prevede nei dettagli:

· Restyling della stazione (vetrate, finiture in acciaio, miglioramenti architettonici, etc.);
· Ascensori e scale mobili;
· Spostamento terminal bus per eventuale pedonalizzazione del corso Italia;
· Parcheggio sotterraneo da circa 250 posti auto e corridoio pedonale di collegamento con la stazione;
· Locali da adibire a uso commerciale e di servizio ai lati della piazza davanti alla stazione.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.