GIUGNO A POZZUOLI E DINTORNI.

“Medì musica giovane” a via Napoli. Organizza la parrocchia Sacro Cuore ai Gerolomini (Pozzuoli) La Parrocchia Sacro Cuore di Gesù ai Gerolomini in Pozzuoli – Via G. Chiaro (in prossimità del lungomare Sandro Pertini) celebrerà dal 12 giugno al 15 giugno la festa del Sacro Cuore di Gesù.
Celebrazioni Eucaristiche:
12 giugno ore 18:00 presieduta da mons. Filippo Strofaldi, Vescovo di Ischia;
13 giugno ore 19:00 presieduta da mons.. Silvio Padoin, Vescovo emerito di Pozzuoli;
14 giugno ore 19:00 presieduta da mons. Salvatore Visco, Vescovo di Isernia e Venafro;
15 giugno ore 19:00 presieduta da mons. Gennaro Pascarella, Vescovo di Pozzuoli. Il 15 giugno alle ore 20:00 sarà effettuata la processione della statua del Sacro Cuore di Gesù presieduta dal Vescovo Pascarella.
In occasione di tale festività, la comunità parrocchiale ha reso disponibile lo spazio di espressione musicale per i giovani puteolani “Medì musica giovane”:
il 14 giugno ore 20:30 concerto di musica classica presso la parrocchia del Sacro Cuore (si esibiranno Mariana Altieri, Antonio Montagna, Francesco Del Giudice, Mariano Amirante);
il 15 giugno ore 21:00 concerto di musica pop, rock, popolare sul lungomare Sandro Pertini (si esibiranno Valentina Ranalli, Gennaro Buono, Anna Grossi, Giuseppe Manzo, i gruppi Metca, Escamotage, “Dalla realtà al sogno”, il coro giovani del Sacro Cuore).

Presentazione del film-documentario “’A Flobert” contro le morti bianche. 12 giugno.
Martedì 12 giugno alle ore 11, presso il cinema Filangieri, proiezione in anteprima del film-documentario ” ‘A Flobert” avente per tema le morti bianche. Il film, montato con documenti d’epoca dell’area della provincia di Napoli, trae spunto dalla celebre canzone “‘A Flobert” di Sciascià, lo storico fondatore delle “Nacchere Rosse”, narrante lo scoppio di una fabbrica di giocattoli a S. Anastasia e prosegue fino ai nostri giorni.
Il progetto è stato ideato da Enzo La Gatta in collaborazione col regista Maurizio Gibertini. Tra i presenti in sala per discutere delle morti bianche: Corrado Gabriele, Nicola Oddati, Dolores Madaro, Mario Guida, Vincenzo Iervolino, Beppe Di Marzo. Testimonianza diretta di Ciro Liguoro, l’unico sopravvissuto allo scoppio della fabbrica vesuviana.

“Medì musica giovane” a via Napoli: dal 12 al 15 giugno
La Parrocchia Sacro Cuore di Gesù ai Gerolomini in Pozzuoli – Via G. Chiaro (in prossimità del lungomare Sandro Pertini) celebrerà dal 12 giugno al 15 giugno la festa del Sacro Cuore di Gesù. Celebrazioni Eucaristiche: 12 giugno ore 18:00 presieduta da mons. Filippo Strofaldi, Vescovo di Ischia; 13 giugno ore 19:00 presieduta da mons.. Silvio Padoin, Vescovo emerito di Pozzuoli; 14 giugno ore 19:00 presieduta da mons. Salvatore Visco, Vescovo di Isernia e Venafro; 15 giugno ore 19:00 presieduta da mons. Gennaro Pascarella, Vescovo di Pozzuoli. Il 15 giugno alle ore 20:00 sarà effettuata la processione della statua del Sacro Cuore di Gesù presieduta dal Vescovo Pascarella. In occasione di tale festività, la comunità parrocchiale ha reso disponibile lo spazio di espressione musicale per i giovani puteolani “Medì musica giovane”: il 14 giugno ore 20:30 concerto di musica classica presso la parrocchia del Sacro Cuore (si esibiranno Mariana Altieri, Antonio Montagna, Francesco Del Giudice, Mariano Amirante); il 15 giugno ore 21:00 concerto di musica pop, rock, popolare sul lungomare Sandro Pertini (si esibiranno Valentina Ranalli, Gennaro Buono, Anna Grossi, Giuseppe Manzo, i gruppi Metca, Escamotage, “Dalla realtà al sogno”, il coro giovani del Sacro Cuore).

Anche a Baia (locale Batis) la IV edizione de “Le isole si accendono” il 21 giugno
Il 21 giugno, solstizio d’estate, avrà luogo la IV edizione de Le isole si accendono, manifestazione ideata da Mimmo Grasso e il cui scopo è quello di invitare le persone a entrare in contatto con se stesse e con la natura.
Alle ore 21 precise, quando il sole cambia posizione sul proprio asse, in varie località del mondo saranno accesi fuochi e i partecipanti leggeranno tutti insieme un identico testo di poesia. Quest’anno è stato scelto, su suggerimento di Lia Polcari (libreria Evaluna) un testo di Claudia Ruggeri, straordinaria poetessa leccese morta molto giovane.
A seguire, letture di versi aperte a tutti e riti solstiziali con musica, danza e canti.
Per partecipare, basta scaricare da internet (www.cittadelmonte.it, tel. 081.7397046, www.batis.it, tel. 081.8688763) il testo e, accesa ritualmente una candela, leggerlo in sintonia con gli altri, quale che sia il posto dove ci si trova.
Ogni anno aumentano le adesioni: quest’anno ci sono anche i Cral del Comune di Pozzuoli, Napoletanagas, Arin, Algida, e, tra le isole, Corfù , Linosa, Ortigia. Gli organizzatori seguono una politica di piccoli passi e, anzi, di piccoli fuochi che ha portato la manifestazione in oltre cinquanta località sparse per il mondo e all’ ascolto di poesia da parte di molte migliaia di persone.
Napoli, centro di un culto mitraico e solstiziale che aveva sede nella cripta neapolitana (dove secondo la tradizione è collocata la tomba di Virgilio) è capofila con due località particolarmente significative anche perché formano un’ellisse orbitale sulla quale “gira” simbolicamente una città che deve cambiare e che può farlo riappropriandosi della propria storia e dei suoi simboli: i Campi Flegrei (Baia, Batis) e il Vesuvio (Il fiume di Pietra).
Dopo la lettura avranno luogo feste solstiziali.
Tra i lettori di quest’anno c’è la giovane squadra di poeti che hanno partecipato (Istituto Italiano per gli Studi Filosofici,con patrocinio della Società Dante Alighieri) ai corsi gratuiti del poeta Enrico Fagnano. Più storicizzati gli autori che leggeranno sul Vesuvio: Cinzia Caputo, Ester Basile, Costanzo Ioni, Angelo Petrella, Ariele D’Ambrosio, Bruno di Pietro, Eugenio Lucrezi.
Jazz a Baia col gruppo perugino The good life orchestral e cui fanno da pendant canti etnici sul Vesuvio con la paranza Echi Flegrei di Davide Carnevale.

Il calendario del Creo Estia – il centro per l’occupabilità femminile nell’area flegrea.
I servizi offerti dal Creo – Estia: accoglienza e informazione sulle opportunità formative e di lavoro, Assistenza tecnica alla redazione dei Curriculum Vitae, Consulenza orientativa e bilancio delle competenze, Accompagnamento al lavoro autonomo e alla creazione di impresa, Seminari di orientamento al lavoro autonomo e dipendente, Laboratori di rafforzamento delle competenze (mestieri artigiani, informatica e lingua inglese), Mediazione interculturale, Servizi di Counseling per la conciliazione dei tempi di vita e del lavoro, Servizi di riduzione degli ostacoli per la partecipazioni alle attività del Creo.
Lo sportello del CReO Estia si trova al Rione Toiano, in via Tito Livio 4 – Sede del Comune di Pozzuoli – Palazzina 6 – Pozzuoli (Na). Gli orari di apertura sono: dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00. Telefono 081.8551233
Il Centro è fornito anche di un camper che sosta nei comuni flegrei. Per il mese di giugno queste le date e i luoghi.
Giugno
Mercoledì 13 a Pozzuoli, mercato di Monterusciello
Giovedì 14 a Bacoli, Comune, nei pressi del chioschetto (ore 13 – 19)
Lunedì 18 a Quarto, mercato
Mercoledì 20 a Pozzuoli, mercato di Monterusciello
Giovedì 21 a Pozzuoli, Porto, via Colombo, nei pressi dell’edicola (ore 13 – 19)
Lunedì 25 a Quarto, mercato
Mercoledì 27 a Pozzuoli, mercato di Monterusciello
Giovedì a Bacoli, Comune, nei pressi del chioschetto.

22 giugno. PREPARATI!
HAPPENING CULTURALE
PER LA RIVENDICAZIONE DI SPAZI SOCIALI
HAI UN QUADRO O DELLE FOTO DA ESPORRE?
UN VIDEO DA PROIETTARE O VUOI SUONARE LA TUA MUSICA, O SEMPLICEMENTE HAI UN’IDEA?
CONTATTACI AVRAI IL TUO SPAZIO
Contatti: Paolo De Martino 3280997987 – 393.5861941
cantiereflegreo@yahoo.it

Per altro ancora www.cirobiondi.it
Ciro Biondi – 393.5861941 Ciro Biondi [cirobiondi@alice.it]

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.