CRISI IDRICA GIUGLIANO, LA REGIONE: “SI LAVORA PER SUPERARE L’ EMERGENZA”
La Regione Campania ha intensificato i contatti con il Comune di Giugliano per affrontare il problema della carenza idrica sul territorio.
Già un mese fa c’è stato un incontro con il sindaco Pianese e la giunta comunale, nel corso del quale è stato fatto il punto della situazione.
Il tavolo è tuttora al lavoro.
I tecnici responsabili del ciclo integrato delle acque stanno lavorando da tempo per fronteggiare l’insufficienza strutturale della distribuzione idrica della zona e scongiurare il rischio di collasso del sistema.
Una soluzione definitiva del problema – spiegano – sarà possibile realizzando interventi radicali che vanno dalla costruzione di un serbatoio idrico adeguato fino alla realizzazione di nuove condotte capaci di rifornire un’area che negli ultimi anni è stata interessata da una velocissima urbanizzazione.
Intanto l’assessore Ganapini è in contatto con il ministro dell’Ambiente Prestigiacomo per individuare le soluzioni utili ad uscire in via definitiva dall’ emergenza.

REGIONE CAMPANIA. COMUNICATO UFFICIO STAMPA DEL 3 AGOSTO 2009


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.