IL GIFFONI FILM FESTIVAL TORNA IN AUSTRALIA
Dall’11 al 21 febbraio, dieci giorni di meeting e nuove prospettive. Inaugurata anche Associazione “Giffoni – Australia”
Appena tornato da un meeting nella fredda Berlino con il tycoon Steven Paul in merito alla messa a punto del programma “Giffoni-Hollywood 2006”, il tempo di rinfrescare la valigia ed ecco che l’instancabile direttore Claudio Gubitosi è ripartito per un altro viaggio che stavolta lo porta, con il presidente Carlo Andria, nelle lontane terre australiane.
Dall’11 al 21 febbraio l’agenda del Giffoni Film Festival prevede un tour di incontri con le più importanti cariche istituzionali e culturali di Adelaide e Sydney. La grande novità è che in questa occasione sarà inaugurata l’Associazione “Giffoni-Australia” con tanto di sede istituzionale nella stessa Sydney. Un passo decisivo per sancire il legame strettissimo tra il festival dei ragazzi più amato al Mondo e la feconda Terra degli Antipodi. Associazione e Sede sono stati voluti fortemente dal commendatore Antonio Bamonte che da anni si è fatto voce del GFF in Australia.
“Giffoni-Australia” gestirà gli eventi e le iniziative nello sconfinato stato-continente, a cominciare dal format Movie Days che, con formula itinerante, attraverserà le più importanti città australiane. Alla cerimonia di inaugurazione dell’associazione e della sede istituzionale a Sydney saranno presenti anche l’Assessore alle politiche sociali e ai problemi dell’immigrazione della Regione Campania: on. Rosa D’Amelio ed il giornalista Claudio Paroli, membro della neo-costituente associazione “Giffoni-Australia”.
Sempre a Sydney, capitale dello stato più popolato d’Australia, New South Wales, il direttore Gubitosi e il presidente Andria incontreranno il Premier: on. Morris Iemma, che ha accolto con sincero entusiasmo le attività del Giffoni Film Festival nel suo territorio. Ancora meeting con il Console Italiano a Sydney: Antonio Verde; Gerlando Butti direttore dell’Istituto Italiano di Cultura e l’on. Sandra Nori, ministro del Turismo del New South Wales.
Dopo Sydney sarà la volta di Adelaide, dove, nel febbraio 2005, si sono mossi i primi passi del GFF in Australia. Nella capitale del South Australia, durante questi giorni, si getteranno le basi per lo sviluppo della presenza del Festival in collaborazione con altri importanti eventi culturali del posto. In questa prospettiva, densi di stimoli saranno gli incontri con Katrina Sedgwick, direttore artistico dell’Adelaide International Film Festival e con Sally Chance, direttore del Come Out Festival: manifestazione di grande risonanza nel ricchissimo panorama di iniziative culturali nello stato del South Australia. Di stampo più istituzionale i meeting programmati con: l’onorevole Mike Rahn (premier dello Stato) già in più di un’occasione dimostratosi entusiasta “amico” del Giffoni Film Festival; il consolato italiano e il suo Console Simone De Santi e la comunità italiana ad Adelaide, rappresentata dal suo presidente John Di Fede.
L’appuntamento con gli eventi del GFF in Australia è programmato per il gennaio 2007.
Ufficio Comunicazione Giffoni Film Festival
Patrizia Sessa – Francesca Blasi
Tel 3487271608– 3394745117 – 3343086919
Website www.giffoniff.it
E-mail uff.stampa@giffoniff.it


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.