Eventi la Feltrinelli Napoli
dal 26 al 30 aprile

26 LUNEDÌ
la Feltrinelli Libri e Musica via Santa Caterina a Chiaia, 23
ore 18.00 Libri
INCONTRO CON MAURIZIO BRAUCCI
C’è un padre sepolto in Messico, dove si era rifatto una vita. C’è una madre che invece una vita non ha saputo rifarsela e di quell’abbandono alla fine è morta. E c’è un figlio con un passato da recuperare e tutto da capire; Napoli alle spalle, decide di iniziare il suo cammino di riflessione e di scoperta proprio dalla tomba di quel padre, sconosciuto come il Paese in cui è sepolto. Maurizio Braucci presenta il suo nuovo romanzo Per sè e per gli altri (Mondadori). Una scrittura scarna e vibrante per un romanzo che è insieme un acuto resoconto di viaggio in un Paese affascinante e crudele e il racconto struggente di un difficile percorso interiore. Con l’autore interviene Valeria Parrella.

27 MARTEDÌ
la Feltrinelli Libri e Musica via Santa Caterina a Chiaia, 23
ore 18.00 Libri
MIRACOLO A TORINO. IL RACCONTO DI MAURIZIO DE GIOVANNI
Due a Tre, e il Napoli espugnò il Comunale, ventitré anni dopo la vittoria dell’86, la partita che aveva cambiato la storia. Una rivincita per tutti i tifosi napoletani e, fra questi, i due protagonisti, Massimo e Margherita: uno è a Napoli, in uno studio televisivo, l’altra è a Torino, allo stadio, circondata da tifosi juventini, entrambi fuori luogo, entrambi disorientati, sperando soltanto in un miracolo, un evento soprannaturale che dia senso a quella giornata. Che, come ogni buon miracolo, non tardò ad arrivare. Maurizio de Giovanni presenta Miracolo a Torino. Juve-Napoli 2-3 (Cento Autori). Intervengono Antonello Perillo e Francesco Pinto. Lettura di Rosaria de Cicco e Peppe Miale. Modera Aldo Putignano.

28 MERCOLEDÌ
la Feltrinelli Libri e Musica via Santa Caterina a Chiaia, 23
ore 18.00 Libri
L’ESORDIO DI SILVIA AVALLONE
In una provincia dove il lavoro è solo fatica e la vita scorre immobile in attesa di un improbabile riscatto, la storia emozionante di un’amicizia assoluta, di un’adolescenza che scuote i corpi e i sentimenti. Nel suo sorprendente romanzo d’esordio, Acciaio (Rizzoli), Silvia Avallone racconta un’Italia in cerca d’identità e di voce e apre uno squarcio su un’inedita periferia operaia nel tempo in cui, si dice, la classe operaia non esiste più. Interviene Mirella Armiero.

29 GIOVEDÌ
la Feltrinelli Librerie Via S. Tommaso D’Aquino 70
ore 18.00 Libri
ADRIANO NEI CAMPI FLEGREI
Nella terra sacra alle divinità, sulle sponde dell’Ade, a due passi dall’Averno e dalla Sibilla Cumana, la storia domina anche sui fantasmi che affollano antri e selve di marmo. Protagonista del nuovo saggio romanzato di Mario Sirpettino Adriano nei campi Flegrei (Kairós Edizioni) è ancora una volta un imperatore. Ne parlano con l’autore Luciano Scateni e Sergio Zazzera. Letture di Mariarosaria Riccio. Modera Maurizio Sibilio.

29 GIOVEDÌ
la Feltrinelli Libri e Musica via Santa Caterina a Chiaia, 23
ore 18.00 Libri
READING POETICO
Precariat 24 acca (Oedipus) di Ferdinando Tricarico è un testo di scrittura poetica di ricerca che si interroga sulla perdita di senso del tempo nella società della precarietà. Il precariat, eco del lumpenproletariat di marxenghelsiana memoria, è il prototipo di una generazione priva di futuro che galleggia insensatamente nella crisi globale. Lo presentano con l’autore Guido Caserza, Natascia Festa e Marco Russo.

30 VENERDÌ
la Feltrinelli Libri e Musica via Santa Caterina a Chiaia, 23
ore 18.00 Musica
PIU’ CLASSICA. I CONCERTI DEL CONSERVATORIO
Il quartetto GuitarClip composto da Roberto Borbone, Gabriel D’Ario, Luca Isolani e Francesco Scelzo esegue un concerto dedicato a Mario Gangi con musiche di Leo Brouwer, Hector Villa-Lobos, Mario Gangi, Django Reinhardt, Maurizio Villa. In collaborazione con il Conservatorio di Napoli San Pietro a Majella.

INFO
Chiara Pavolini
Responsabile Eventi
la Feltrinelli – Napoli
Via S. Caterina a Chiaia, 23
80121 Napoli
Tel. 081 2405465

da: Eventi laFeltrinelli Napoli [Eventi.Napoli@lafeltrinelli.it]

Categorie: Libri

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.