Edenlandia, Daniele (Pd): “Presidio lavoratori, ora intervengano le istituzioni”.
Questa mattina il consigliere regionale Pd Gianluca Daniele ha preso parte al presidio su Viale Kennedy organizzato da CGIL, CISL e UIL in difesa dei lavoratori di Edenlandia e per chiedere la riapertura del parco. Rispetto a tale vicenda il consigliere ha così dichiarato: “È inammissibile che, dopo tanti mesi e tanti rinvii, i lavoratori siano rimasti completamente privi di tutele e senza NASpI e che, nonostante gli impegni assunti con le istituzioni, l’azienda risulti del tutto inadempiente, rendendo la vicenda dell’Edenlandia una farsa inaccettabile”.
Ufficio stampaGilda Langella3281704089

——————————————————
Edenlandia, Daniele (Pd): “Ormai siamo alla farsa. Domani sarò al sit-in dei lavoratori”
Dichiarazione del consigliere regionale Pd Gianluca Daniele
4 luglio 2017 – “Quella di Edenlandia è ormai una vicenda surreale, non la si può più definire solo “vertenza” anche perché non riguarda più solo i lavoratori – o meglio, ex lavoratori – che dal 1 luglio, tra l’altro, non avranno più alcuna copertura economica, ma riguarda tutti i cittadini, tutta Napoli, perché è a loro e all’intera Campania che è stato sottratto un pezzo di città”. A dichiararlo è il consigliere regionale del Pd Gianluca Daniele, che aggiunge: “Sono anni ormai che se ne attende la riapertura attraverso vicende altalenanti che si sono tutte concluse con un nulla di fatto. Non si può individuare un unico colpevole, ma tutti, in ugual misura, hanno mancato in qualcosa. Di concreto c’è solo quel cancello chiuso e tante parole e promesse, sia da parte della amministrazione comunale che della cordata di imprenditori che poco o nulla hanno realizzato dell’originario piano proposto all’atto della costituzione della New-co”.
Per il consigliere regionale, “i riflettori su Edenlandia non devono essere spenti: non si può semplicemente lasciar perdere, ed è per questo che domani mattina sarò al fianco dei lavoratori di Edenlandia al sit-in organizzato con i sindacati che li rappresentano. Contestualmente – conclude Daniele, – riprenderò il lavoro già avviato in consiglio regionale affinché la giunta si impegni concretamente su questa vicenda”.
Ufficio StampaGilda Langella 3281704089

—————————————————————
28 luglio 2016 – Edenlandia, Daniele (Pd) “Approvata in Consiglio Regionale la mozione sulla situazione del parco”
Dichiarazione del consigliere regionale Gianluca Daniele sull’approvazione odierna della mozione sulla situazione del parco divertimenti di Edenlandia presentata insieme ad altri consiglieri regionali:
“Il Consiglio Regionale oggi ha votato a maggioranza la mozione da me proposta sulla situazione di Edenlandia, il parco divertimenti della città di Napoli, tra i pochi presenti in tutto il Mezzogiorno, che è chiuso, ormai, dal 31 gennaio 2013, di cui gran parte dei lavoratori è ancora in cassa integrazione. Data l’importanza economica dell’area parco per la zona occidentale di Napoli, il cui sviluppo rappresenterebbe per la città un importantissimo attrattore economico, è fondamentale che si superino quanto prima gli ostacoli che ne hanno finora impedito l’apertura. Il 28 febbraio 2016 la Mario Schiano srl, costituenda ATI che poi è diventata New Edenlandia srl, ha vinto la gara, presentando un dettagliato piano di ristrutturazione e riorganizzazione dell’intera area che prevedeva il coinvolgimento dei lavoratori preesistenti. Più volte sono stati annunciati i lavori di ristrutturazione ed altrettante volte è stata annunciata la riapertura che doveva avvenire ad aprile scorso. Con la mozione, sostenuta da diversi consiglieri, abbiamo chiesto un impegno concreto del Presidente della Giunta regionale e del Consiglio affinchè si adotti ogni opportuna e concreta iniziativa al fine di tutelare i livelli occupazionali in Campania e, nel caso di specie, convocare le parti sociali ad un tavolo di crisi per verificare ogni possibile soluzione”.Ufficio Stampa Gilda Langella 3281704089
————————————–
18 luglio 2016 – Edenlandia, Daniele (Pd): “Si mantengano gli impegni e si rispettino i lavoratori. Il parco riapra al più presto”
Dichiarazione del consigliere regionale PD Gianluca Daniele: “Edenlandia, il parco divertimenti di Napoli, tra i più grandi del Mezzogiorno, chiuso dal 2013, nonostante annunci di lavori di ristrutturazione e numerosi proclami di riapertura, non riesce a vedere la luce.
Parte dei 54 lavoratori stanno lavorando alla fantomatica ristrutturazione, mentre 49 di loro vivono dal 2013 grazie agli ammortizzatori sociali, fatto che ha creato distinzioni ingiuste e disagi tra gli stessi.Allo stato attuale posso solo constatare che gli impegni assunti sono stati disattesi e non sono stati rispettati i lavoratori. Per questo ritengo sia giunto il momento che l’azienda si impegni concretamente, in sinergia con l’amministrazione comunale, affinché Edenlandia riapra al più presto, ridando dignità a tutti i lavoratori che vivono, da anni, in una situazione drammatica. Inoltre, ridare lustro e splendore al parco divertimenti simbolo di Napoli, con la riapertura e riqualificazione dell’area, significherebbe puntare sullo sviluppo di una zona, quella occidentale, già fin troppo martoriata negli anni, ed il cui sviluppo rappresenterebbe per l’intera città un importantissimo attrattore economico, considerato che nella zona esiste lo Zoo, riqualificato grazie all’impegno di imprenditori seri che si sono sforzati per il recupero reale di quella parte del parco e la Mostra d’oltremare, nonché un polo universitario molto importante. In poche parole Edenlandia rappresenterebbe nuova occupazione, grazie anche all’indotto che ne deriverebbe. Questo è uno di quei temi su cui le amministrazioni giocano la propria credibilità e per questo faccio appello al Comune perchè si adoperi per la soluzione del problema, dal mio canto presenterò un’interrogazione per mettere in luce, una volta per tutte, per quale motivo la città non riesce ancora ad avere il parco tematico e di chi sono le responsabilità di tutto ciò”.Ufficio Stampa Gilda Langella 3281704089
da: Ilda Langella [ermenegilda.langella@gmail.com]


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.