“Echi di terra e di mare: alla scoperta della provincia di Salerno”.

Presentata il 30/9/2008 presso la Sala Giunta di Palazzo Sant’Agostino di Salerno, sede dell’Amministrazione Provinciale, la guida turistico-letteraria “Echi di terra e di mare: alla scoperta della provincia di Salerno”.
Ideato dai responsabili dell’Associazione Culturale Aut Aut di Battipaglia, che ha curato ed editato il lavoro, il testo nasce dalla prima edizione del Premio Letterario Internazionale “Mediterranea”. Il volume, che sarà invece presentato al pubblico il prossimo 12 di ottobre presso il bar de “La fabbrica dei Sapori”, è una raccolta sui generis di racconti e poesie.
Impostato come una guida al territorio disposta per temi – quali quello storico, dei ricordi, dell’innocenza – il testo offre al lettore uno strumento di conoscenza del territorio alternativo alle classiche guide turistiche. L’opera, che è in vendita nelle librerie e nelle edicole della provincia, presenta in allegato una cartina del territorio su cui sono consigliati diversi percorsi, tra cui quello dei monumenti storici, delle oasi naturalistiche, delle spiagge vele-blu di Legambiente, o alla scoperta dei prodotti tipici, dell’olio e del vino. La conferenza è stata anche l’occasione per presentare la seconda edizione del Premio Letterario Mediterranea il cui tema quest’anno è: “Da Punta Campanella a Capo Palinuro, le rotte degli uomini, i percorsi degli dei”. Alla conferenza hanno partecipato alcuni membri della giuria, tra i quali Ernesto Giacomino e Michele Buonuomo. Per questa seconda edizione la giuria sarà composta da profondi conoscitori della cultura del nostro territorio quali: Giovanna Scarano – direttrice del Museo Archeologico di Eboli e della Alta Valle del Sele -, Michele Buonomo – presidente regionale di Legambiente -, lo scrittore Ernesto Giacomino, i giornalisti Oreste Mottola e Roberto Ritondale, la poetessa Emilia Iannone, i latinisti Alfonso Pace e Antonio Calabrese. Attraverso le poesie e i racconti ambientati nel salernitano si vuole anche quest’anno mettere in risalto la rilevanza e il valore storico che da sempre contraddistinguono la nostra terra, crocevia della storia antica e di quella moderna, dai focei ai garibaldini, nonché, allo stesso tempo, spingere gli abitanti del luogo e i turisti a trattarla con una cura e un amore sempre maggiore.

——————
Si invia comunicato stampa relativo alla conferenza stampa tenutasi ieri a Palazzo Sant’Agostino.
Cordialmente
Buon Lavoro

Valentina Del Pizzo
Presidente Aut Aut

Associazione Culturale “Aut Aut”
Via Olevano, 154
c/o PostaExpress – Via Aitoro, 18/B (C.P. 150)
www.associazioneautaut.it – aut.aut.associazione@alice.it
www.myspace.com/associazioneautaut
Comunicato stampa
da: aut.aut.associazione@alice.it

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.