SOCIETAT SIENTIFICHE e TECNOLOGJICHE FURLANE

Udine, 15 novembre 2012.
COMUNICAZIONE: E’ NATO IL NUOVO
GIORNALE DELLE SCIENZE IN LINGUA FRIULANA
‘GNOVIS DES SIENCIS’ TRIMESTRALE EDITO DALLA SOCIETA’ SCIENTIFICA E TECNOLOGICA FRIULANA
SABATO 17/11 A PALMANOVA (UD) L’11.Conggresso della SSeTF
Per l’11.Congresso annuale della Società Scentifica e Tecnologica Friulana (Societat Sientifiche e Tecnologjiche Furlane – SSeTF) tenutosi a Palmanova (UD) nel pomeriggio di sabato 17/11, è stato distribuito il numero 0 di ‘Gnovis des Siencis’, il nuovo periodico trimestrale edito dal sodalizio presieduto da Marzio Strassoldo.
Si tratta del giornale delle scienze in lingua friulana. E’ edito dal sodalizio che è stato fondato nel gennaio del 2001 a Palazzo Antonini, a Udine, nella sede storica dell’Ateneo friulano, da oltre un centinaio tra docenti universitari, ricercatori e professionisti di lingua friulana: “con l’obiettivo, – come ricorda il Presidente Strassoldo – di introdurre la nostra madre lingua anche negli ambienti scientifici e professionali”. Un traguardo che è già stato in parte raggiunto: lo certifica l’inserimento della SSeTF da parte della Regione tra i soggetti pubblici e privati che si adoperano con un’attività qualificata e continuativa per la diffusione e la promozione della lingua friulana.
Un tanto, ricorda Strassoldo, è stato stabilito dal Consiglio regionale tramite un emendamento proposto da Giorgio Venier Romano, relatore di minoranza Giorgio Baiutti, e deliberato dalla Giunta regionale su proposta dell’Assessore alla Cultura Elio De Anna.
E mediante il contributo e l’apporto dei consiglieri e del direttivo della Società. Altro traguardo importante, la nuova sede.
“Un sogno che divien realtà”, evidenzia Strassoldo. La sede, che si trova accanto a quella attuale della SSeTF ospitata dal CIRF, di fronte a Palazzo Antonini e sempre nell’ambito del complesso dell’ateneo friulano è la più antica abitazione di Udine.
Si tratta di una casetta gotica che risale al 1300, e che diverrà il simbolo della ricerca e delle scienze nella lingua friulana.
Il giornale Gnovis des Sciencis è diretto da Carlo Morandini, il quale, nell’ambito della SSeTF rappresenta la stampa specializzata, e prospetterà via via i contributi degli associati, dei ricercatori, dei professionisti di lingua friulana.
La SSeTF si è riunita per il congresso a Palmanova (UD) sabato 17 novembre, alle ore 14,30, nel Salone d’Onore del Municipio della città stellata. I lavori sono stati aperti dal Presidente Strassoldo, seguiti dalla ‘Lectio magistralis’ sul ‘Meccanismo mirror, un meccanismo neurale per comprendere gli altri’ svolta da Giacomo Rizzolatti, professore emerito di Fisiologia umana dell’Università di Parma .
Altre relazioni hanno riguardato:
– elaborati in merito alle energie rinnovabili;
– l’architettura pubblica;
– la gestione familiare delle piccole e medie imprese;
– la sistemazione idrogeologica,
– le tecniche di marketing,
– i protocolli e metodilogie di valutazione dei dati di ricerca,
– la misurazione delle radiazioni solari sui cilindri fotovoltaici.

Info: 0039 335370816
www.siencis-par-furlan.net

da: Carlo Morandini,presidente
ARGA FRIULI VENEZIA GIULIA
carlomorandini@libero.it
argafvg@email.it


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.