Duemila visitatori a “La Fabbrica dei Sapori…” di Battipaglia per la Grande Notte del Rosato, il meglio del Regno delle Due Sicilie

Il 15 luglio alla Fabbrica dei Sapori di Battipaglia è andata di scena “La Grande Notte del Rosato”, il meglio del Regno delle Due Sicilie, evento organizzato e promosso da Fabbrica dei Sapori in collaborazione con Luciano Pignataro (www.lucianopignataro.it).
Duemila visitatori hanno animato i banchi di assaggio delle aziende produttrici di rosato dalle 21 sino al cuore della notte.
Alla manifestazione hanno partecipato:
– per la Campania
Antica Masseria Venditti, Azienda Agricola Reale, Azienda Agricola Terra di Vento, Cantina del Taburno, Cantine Barone, Colli di Castelfranci, Feudi di San Gregorio, Fontanavecchia, Il Poggio, I Vini del Cavaliere – Casa Vinicola Cuomo, Mustilli, Polito, Terredora, Torre Gaia, Torre a Oriente, Vestini Campagnano, Villa Matilde, Viticoltori del Casavecchia;
– per la Puglia
Azienda Vitivinicola Francesco Candido, Conti Zecca, Leone De Castris Vini, Mille Una, Santi Dimitri, Valle dell’Asso;
– per la Calabria Dattilo, Ippolito, Librandi, Terre Nobili di Calabria; per l’Abruzzo Armando Martino, Torre dei Beati;
– per la Basilicata
Cantina di Venosa, Cantine del Notaio.

Tredici gli chef in campo: Rosanna Marziale delle Colonne di Caserta, Maria Mone dell’Ex Libris di Capua, Maria Rina del Ghiottone di Policastro, Irene Muccilli de La Pignata di Pontelandolfo, Franca de Filippis de La Pergola di Gesualdo, Carmela Bruno dell’Osteria La Piazzetta di Valle dell’Angelo, Valentina Martone del Megaron di Paternopoli, Antonella Iandolo della Maschera di Avellino, Giuliana Ricci dell’Agriturismo La Palombara di Conca della Campania, Antonella Principe di Luna Galante di Nocera Superiore, Giovanna Voria dell’Agriturismo Corbella di Cicerale, Donatella Lanza dell’Agriturismo Chiusulelle di Ogliastro Cilento e Rosa Rocco della Tavernola di Battipaglia.

Tre ore di diretta televisiva su Telecolore, in onda anche sul canale satellitare 849 di SKY, nel corso delle quali si sono avvicendati: Silvia Imparato di Montevetrano, Rita Abagnale di Slow Food Campania, gli enologi Sebastiano Fortunato, Vincenzo Mercurio, Angelo Pizzi e Nicola Venditti, Piernicola Leone De Castris della Leone De Castris Vini, Gerardo Giuratrabocchetti di Cantine del Notaio, il fiduciario Slow Food Castel Del Monte e responsabile Vini Buoni d’Italia per l’Adriatico Andrea De Palma, il fiduciario Slow Food Neretum Francesco Muci, Maria Sarnataro, delegata Ais Cilento e Vallo di Diano, Tommaso Luongo, delegato Ais di Napoli, la responsabile comunicazione e pubbliche relazioni dell’hotel Caruso di Ravello Janet D’Alesio e il docente dei master of food Alberto Capasso.

Infine lo chef Rosanna Marziale e l’editore Giovanni Lamanna hanno presentato “Sorrisi di Latte”, una favola della mozzarella di bufala campana che si propone l’obiettivo di avvicinare i bambini allo straordinario mondo della produzione del cosiddetto “oro bianco”.

La diretta sarà pubblicata con dvd così come è stato fatto con la tre giorni dedicata al Coda di Volpe.

INFO
“La Fabbrica dei Sapori…” – Via Spineta, 84/C – Battipaglia (Sa)
Info: 0828.630021 – www.lafabbricadeisapori.it
www.lucianopignataro.it

Addetta pubbliche relazioni e rapporti con la stampa:
Novella Talamo
Cell.: +39 347 4689312
Fax: +39 0828 630942
Email: comunica@lafabbricadeisapori.it


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.