Quisisana Festival
Grande Evento della Regione Campania
Comunicato stampa

Seconda serata del “Quisisana Festival 2007” con il concerto del pianista Giuseppe La Licata: è caccia agli ultimi inviti

Frédéric Chopin, Gioacchino Rossini e Muzio Clementi.
Questo il tris d’assi che il pianista siciliano Giuseppe La Licata, “calerà”, domenica 15 luglio, a partire dalle 21, durante il secondo appuntamento del “Quisisana Festival 2007”: l’esclusiva rassegna di musica classica che si svolge nel Parco della Reggia di Quisisana a Castellammare di Stabia. E si prevede il tutto esaurito anche per il secondo concerto della rassegna che, iniziata il 22 giugno con il tutto esaurito per il concerto di Moni Ovadia (vedi foto allegate), si concluderà il 3 agosto con i “Carmina Burana” che saranno eseguiti dal Philharmonia Chorus di Londra.
È caccia, dunque, agli ultimi inviti necessari per assistere al secondo concerto del Festival, da quest’anno, entrato a far parte dei Grandi Eventi della Regione Campania e che gode del sostegno dell’Assessorato al Turismo della Regione Campania guidato da Marco Di Lello. Il festival organizzato dall’Azienda di Cura, Soggiorno e Turismo di Castellammare di Stabia amministrata da Annamaria Boniello, in collaborazione con il Comune della città stabiese guidato dal Sindaco Salvatore Vozza e con l’Assessorato al Turismo e alla Cultura guidato da Massimo de Angelis, e diretta da Maria Libera Cerchia, vede ancora una volta come location il Parco della Reggia di Quisisana, suggestiva dimora estiva dei Borboni, oggetto in questi anni di un attento restauro.
“Il Quisisana Festival- dichiara l’amministratrice dell’Azienda di Cura, Soggiorno e Turismo di Castellammare di Stabia Annamaria Boniello- è ormai una realtà affermata nel panorama della musica classica. Sono in tanti i turisti, che hanno scelto Castellammare di Stabia per le loro vacanze, che seguiranno i concerti e le altre iniziative che l’Azienda ha messo in campo. Sono strumenti come questo Festival, da quest’anno nel cartellone dei Grandi Eventi della Regione Campania, a poter affermare sempre di più Castellammare come una località turistica da visitare con una proposta culturale di livello.”
Obbiettivi condivisi anche dal sindaco di Castellammare di Stabia Salvatore Vozza che dichiara: “Con il recital di La Licata continua il viaggio del Quisisana Festival. E’ un viaggio che sta conquistando sempre più persone che hanno scoperto e riscoperto il fascino del Palazzo Reale. E’ un altro appuntamento di prestigio con la musica classica che, dopo la performance di Moni Ovadia, conferma l’alta qualità dell’offerta di questa rassegna. Invito gli appassionati di musica classica a percorrere fino in fondo il cammino proposto dal Quisisana Festival”.
In scaletta, per il concerto del 15, la “Sonata op.24 n.2 in fa maggiore” di Clementi, il “Saltarello a l’Italienne”, “La Lagune de Venise” e “Un Sauté” di Rossini. E, dulcis in fundo “Rondo op.5 alla Mazurca”, “Notturno op.15 n.1 e n.2” e “Andante spianato e grande polacca brillante op.22” di Chopin.
“La scelta è caduta su Frédéric Chopin, Gioacchino Rossini e Muzio Clementi– racconta La Licata – perché trovo questi tre grandi artisti estremamente piacevoli e comprensibili”.
Grande attesa, quindi, per il recital del pluripremiato pianista siciliano, che può vantare un curriculum di tutto rispetto, impreziosito ancor più da una particolarissima critica firmata Oleg Prokofiev. Quest’ultimo, ha manifestato a La Licata via lettera un vivo apprezzamento per la sua esecuzione del quarto concerto del padre, lodando tanto la penetrazione del carattere del brano, che “l’unità di essenza e d’espressione” in un’interpretazione caratterizzata da “precisione ed economia; ma anche da energia e da passione concentrata”.

Tutti i concerti della rassegna sono a ingresso gratuito. Gli inviti sono disponibili fino ad esaurimento posti presso l’Azienda di Cura, Soggiorno e Turismo in piazza Matteotti (per informazioni 081 8711334).

Nota bene: per ragioni organizzative i giornalisti che vorranno accreditarsi per lo spettacolo del 15 luglio dovranno inviare un’e-mail di conferma con nome, cognome, cellulare e testata entro le 18 di sabato 14 luglio.

Le immagini sono scaricabili da questo link:
http://it.pg.photos.yahoo.com/ph/robertorace/album?.dir=/e80fre2&.src=ph&.tok=phIn_5GB2s.ZN6A1

Per ulteriori informazioni e immagini:
Azienda di Cura, Soggiorno e Turismo di Castellammare di Stabia Ufficio stampa:
www.stabiatourism.it
press@stabiatourism.it
Roberto Race
3470885233 – 3339064533
Annalisa Palmieri
3495458714

Seguono il programma ed alcuni siti utili:

Quisisana Festival 2007

15 luglio 2007
GIUSEPPE LA LICATA, pianoforte
Recital pianistico

20 luglio 2007
“NOTTI DI MUSICA D’INSIEME”
Schumann e Brahms: i quintetti con pianoforte
ALAIN MEUNIER, violoncello
Silvie Gazeau, violino
Alberto Maria Ruta, violino
Bruno Boano, viola
Christian Ivaldi, pianoforte

1 agosto 2007
ORCHESTRA DA CAMERA DELLA CAMPANIA
LAURA DE FUSCO, pianoforte
LUIGI PIOVANO, direttore

3 agosto 2007
Solisti & Coro del
PHILHARMONIA CHORUS di Londra in:
“CARMINA BURANA” di Carl Orff
Jan Latham-König, direttore

Siti utili:
Azienda di Cura, Soggiorno e Turismo di Castellammare di Stabia Ufficio stampa:
www.stabiatourism.it

Sulla Reggia:
www.comune.castellammare-di-stabia.napoli.it/progetti/palazzo_reale.asp

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.