DA DOMANI LA BICISTAFFETTA DA BARI A NAPOLI

Da sabato 12 a mercoledì 16 giugno si svolgerà la Bicistaffetta Bari – Napoli.

La corsa, promossa dalle Regioni Campania, Basilicata e Puglia e dalla Federazione Italiana Amici della Bicicletta (FIAB), attraverserà il territorio regionale da Sant’Andrea di Conza (lunedì 14 giugno) fino a Napoli (mercoledì 16 giugno) lungo la Ciclovia dei Borboni, itinerario n. 10 della rete nazionale Bicitalia.

Dal capoluogo pugliese, la Bicistaffetta Bari-Napoli percorrerà la Murgia per giungere in Basilicata attraversando Melfi e Ruvo del Monte, e successivamente entrerà nel territorio della Campania, prima lungo la valle dell’Ofanto, poi lungo la vecchia statale 400 fino ad Avellino.

Da qui partirà l’ultima giornata della Bicistaffetta, mercoledì 16 giugno, che si concluderà a Napoli in Villa Comunale (vicinanze Acquario).

La Ciclovia dei Borboni è il primo itinerario ciclabile di lunga percorrenza concordato dalle Regioni Campania, Basilicata e Puglia per un totale di circa 360 chilometri.

E’ stato reso ufficialmente operativo tra Bari e Napoli a seguito del progetto europeo CY.RO.N.MED, CYcle ROute Network of the MEDiterranean, che ha interessato anche le rappresentanze di Grecia, Malta e Cipro.

Nell’ambito del progetto europeo CY.RO.N.MED, l’Assessorato all’Urbanistica della Regione Campania ha lanciato diversi bandi per il cofinanziamento di piste ciclabili sul territorio regionale, ai sensi della legge 366/1998.

I progetti ammessi alla fase esecutiva sono 8, tra cui la pista ciclabile promossa dal Comune di Napoli della lunghezza di circa 20 chilometri, da San Giovanni a Bagnoli.

REGIONE CAMPANIA. COMUNICATO UFFICIO STAMPA DELL’11 GIUGNO 2010


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.