PEPERONCINO JAZZ FESTIVAL
E’ IN ARRIVO IL 9° PEPERONCINO JAZZ FESTIVAL DAL 16 LUGLIO AL 25 AGOSTO IN CALABRIA JAZZ & TANTO BUON VINO

In programma da metà luglio a fine agosto nelle più belle località della provincia di Cosenza, il Peperoncino Jazz Festival, evento che coniuga grande musica, enogastronomia e cultura sotto il segno di uno dei simboli della regione (il peperoncino), si conferma ancora una volta come uno dei più importanti appuntamenti culturali e turistici dell’estate calabrese, nonché uno dei festival musicali più caratteristici d’Italia.

Dopo il successo delle ultime edizioni, anche quest’anno l’evento, organizzato dall’Associazione Culturale Pìcanto verrà riproposto nella formula organizzativa della rassegna itinerante e, nel passaggio dallo Jonio al Tirreno cosentino, in un mese e mezzo di programmazione coinvolgerà ben 28 località dell’alta Calabria, da importanti centri cittadini alle più rinomate località costiere, fino al territorio dei due parchi nazionali del Pollino e della Sila.

Ricco più che mai il cartellone allestito dal direttore artistico SERGIO GIMIGLIANO per questa 9° edizione del festival musicale più piccante d’Italia, che si svolgerà in stretta collaborazione con la prestigiosa label PICANTO RECORDS e che vedrà esibirsi, tra gli altri, la cantante JENNY B., TUCK & PATTI, MIA COOPER & APPLES3, il mitico contrabbassista EDDIE GOMEZ, il portentosobatteristacubano HORACIO “el negro” HERNANDEZ, i pianisti DADO MORONI e DANILO REA e i migliori trombettisti italiani, da ENRICO RAVA a PAOLO FRESU, da FABRIZIO BOSSO fino al giovane talento LUCA AQUINO.

Accanto alle formazioni capitanate dai migliori musicisti calabresi, saranno protagonisti dell’evento, inoltre, altre stelle del panorama italiano (STEFANO DI BATTISTA, ROBERTO GATTO, DANIELE SCANNAPIECO, PAOLO DAMIANI, PIETRO CONDORELLI, DANIELE MENCARELLI, STEFANO GIULIANO ecc.) e di quello internazionale, tra cui il trio di AARON GOLDBERG ei quartetti di PETER BERSTEIN e ROBIN EUBANKS; il duo formato da IRIO & ROBERTINHO DE PAULA e il quartetto di SEAMUS BLAKE (con, tra gli altri, il fortissimo BILL STEWART alla batteria); il super trio FLY (composto da MARK TURNER, LARRY GRENADIER e JEFF BALLARD) e il quintetto di MININO GARAY.

Quest’anno, poi, in collaborazione con il Parco Nazionale della Sila, verrà realizzato un ideale gemellaggio musicale e culturale con la Norvegia, che porterà ad esibirsi nell’ambito del Peperoncino Jazz Festival l’eclettica cantante MARI KVIEN BRUNVOLL, il SONIC CODEX PROJECT dell’immaginifico chitarrista EIVIND AARSET e il sassofonista HAKON KORNSTAD, che per l’occasione duetterà con il trio OMPARTY del multi percussionista calabrese LEON PANTAREI.

L’evento, che anche quest’anno conterrà nel suo programma una serata di beneficenza all’insegna della musica leggera a cura della Fondazione Lilli (PINO DANIELE), ospiterà, inoltre, grandi nomi del teatro, quali ROCCO PAPALEO, SAVERIO LA RUINA, LEONARDO GAMBARDELLA, NINO RACCO e la compagnia ARTITERAPIEPERFORMANCEPROJECT, nonché due grandi firme del giornalismo musicale: GINO CASTALDO e VINCENZO MARTORELLA.

Come da tradizione del Peperoncino Jazz festival, in occasione di ogni singolo concerto in cartellone la musica sarà messa in dialogo con location di grandissimo fascino paesaggistico (vedi location in Sila) o artistico, storico e architettonico, con allestimenti cuciti su misura sui luoghi e sugli artisti in programma, per donare al pubblico un’atmosfera magica e irripetibile.

Ogni singolo evento concertistico, inoltre, come sempre verrà trasformato anche in un’occasione di “piacere dei cinquesensi” grazie ai numerosi eventi culturali correlati (mostre, seminari, street parade, aperitivi in jazz ecc.) e, soprattutto, grazie alle degustazioni dei migliori vini calabresi realizzate dai Sommelier della FISAR Delegazione di Cosenza sotto il coordinamento di TOMMASO CAPORALE, cui verranno abbinati prodotti tipici calabresi di grande prestigio (dai salumi Montagna e Dodaro, al Caciocavallo Silano; dai tarallini al peperoncino Cofone all’olio Papaleo; dalle liquirizie Amarelli, ai distillati Caffo e Passaro, fino al caffè Marago ecc.).

Vi aspettiamo in Calabria, dunque, per un’estate tra mare e montagna, arte e cultura, jazz e vino…tutto questo all’insegna del mitico peperoncino!

INFO:
ASSOCIAZIONE CULTURALE PICANTO
Mobile: 340/5966160E-mail: ass.picanto@libero.it
Web: www.peperoncinojazzfestival.com

dal sito internet:
www.fisarcosenza.it
email: info@fisarcosenza.it


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.