Cosa si fa nei campi a settembre con l’aiuto delle fasi lunari
Con la luna nuova i lavori nell’orto prevedono la semina in cassone freddo dei cavolfiori. Nel giardino si seminano in piena terra in zone soleggiate e riparate e in terreni ben drenati: calendule, convolvolo, papavero, iberis ead altre annuali rustiche. Trapiantare a dimore in piena terra le piante biennali: garofano dei poeti(dianthus) non ti scordar di me, primula, digitalis, campanule, altea rossa.
Col primo quarto di luna trapiantare in piena terra fragola e cavolo precoce. Con la luna piena trapiantare in piena terra a dimora il porro. Provvedere alla potatura verde; innestare a gemme peri e meli; piantare alberi da frutto in terreni a medio impasto. Eliminare dal bocciolo a corona dei crisantemi i boccioli laterali. Preparare le talee di rosa e collocarle in un solco per farle radicare. Piantare i balbetti di narciso. Trapiantare a dimora in piena terra la viola ciocca.
Con la luna calante, ultimo quarto, si provvede alla potatura verde; innestare a gemma per e meli. Preparare il terreno per impianti autunnali. Piantare alberi da frutto in terreni a medio impasto.

Categorie: Il Contadino

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.