Comunicato stampa 01
Lunedì 19 dicembre conferenza stampa di presentazione
della Rete per il Nuovo Municipio di Pozzuoli.
Associazioni e cittadini insieme per il programma partecipato.
Si terrà lunedì 19 dicembre (ore 11,30), al Centro Sociale “Antonio de Curtis” in piazza Mercato a Monterusciello, la conferenza stampa di presentazione della Rete per il Nuovo Municipio di Pozzuoli.
La RNM nasce allo scopo di ricostruire rapporti di fiducia e di cooperazione tra istituzioni e società nella Città di Pozzuoli. È formata da associazioni, organizzazioni, comitati e singoli cittadini che promuovono la democrazia diretta, e l’attivazione di istituti intermedi di partecipazione alle decisioni politiche e azioni concrete dei governi locali. La RNM promuove la mobilitazione di energie sociali escluse o non valorizzate, dando spazio e rappresentanza alle competenze e agli attori sociali più deboli negli istituti partecipativi.
La Rete per il Nuovo Municipio opera per una prospettiva di “sviluppo inclusivo” inteso come valorizzazione dei caratteri distintivi del territorio, promozione delle risorse endogene, attivazione delle energie dei soggetti locali auto-organizzati.
Il primo impegno della RNM di Pozzuoli è l’elaborazione di un programma partecipato.
Collaborano con la RNM nazionale anche il Comune e la Provincia di Napoli e le associazioni nazionali Arci, Attac, Italia Nostra, Legambiente e Wwf (si veda www.nuovomunicipio.org). La Rete del NM a Pozzuoli intende collegarsi ad esperienze già consolidate nel resto dell’Italia e anche nel Meridione come a Bari e in altre città piccole e grandi della Calabria (si veda http://retesudnuovomunicipio.blog.tiscali.it).
Parteciperanno alla conferenza stampa:
Osvaldo Pieroni – Responsabile Rete Meridionale per il Nuovo Municipio
Osvaldo Cammarota – Coordinatore del Gruppo di Ricerca della RNM di Pozzuoli
Infoline:339.5445737 393.5861941 Pozzuoli, 15 dicembre ’05 rnmpozzuoli@libero.it
Aderiscono alla RNM di Pozzuoli le seguenti organizzazioni:
associazione Cost (Coordinamento Operatori Sviluppo Territoriale), associazione Lux in Fabula, Unione degli Universitari, Gruppo Infomigranti c/o Cgil di Pozzuoli, associazione Progetto Continenti, Comitato “Periferie al centro”, associazione “Quicampiflegrei”, associazione “AltroModo – Gruppo di Acquisto Solidale “Terra di Fuoco”, associazione “L’Iniziativa”, NIDiL-Cgil Area Flegrea, circolo Arci “Sibilla Flegrea”, Legambiente “Campi Flegrei”, Progetto Amoaf (Archivio del Movimento operaio Area Flegrea”, associazione “Orpheus”.

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.