ASSESSORATO ALL’AMBIENTE-COMUNE DI NAPOLI
Il responsabile di staff, Valerio Ceva Grimaldi
tel. 0817954189 – fax 0817954182, cell 3474850508 email staff-ambiente@comune.napoli.it
COMUNICATO STAMPA
AMBIENTE: NAPOLI; AL VIA INIZIATIVA “A NATALE ADOTTA UN RANDAGIO”
FOTO CUCCIOLI SU INTERNET PER ADOZIONE, STANDS DEL COMUNE IN CITTA’
In previsione delle festività natalizie, l’assessorato all’Ambiente del Comune di Napoli ha organizzato l’iniziativa “Adotta un cane abbandonato”, nel corso della quale sarà possibile adottare un cane attualmente ospitato in uno dei cinque canili convenzionati con il Comune.
Con l’ausilio dei volontari del servizio civile nazionale che partecipano al progetto “Città ambiente” ideato e realizzato dall’assessorato comunale all’Ambiente e alle Politiche giovanili, i responsabili del Servizio Tutela dei diritti degli animali allestiranno degli stands espositivi in Villa Comunale – lato piazza Vittoria – nei giorni 5, 8, 12 e 19 dicembre 2004, dalle ore 10.30 alle ore 13, dove sarà possibile procedere direttamente all’adozione dei cuccioli. Previsto inoltre uno stand informativo in via Toledo nei giorni feriali dalle ore 10 alle 13 dove sarà ulteriormente possibile ricevere informazioni e procedere all’adozione.
Verranno complessivamente proposti per l’adozione oltre cento cani ricoverati attualmente presso i canili convenzionati e sarà inoltre possibile visionare in anteprima le foto sia dei cuccioli che degli esemplari adulti, all’indirizzo internet www.comune.napoli/assambiente; disponibile anche un numero telefonico (0817955060, fax 0817955062) attivo dal lunerdì al venerdì dalle ore 9 alle 14 per ricevere ogni informazione sulle adozioni di cani randagi eo abbandonati.
L’assessore all’Ambiente Casimiro Monti prenderà parte alla giornata inaugurale dell’iniziativa che si svolgerà in villa Comunale, lato piazza Vittoria, domenica 5 dicembre 2004 a partire dalle ore 11.
Napoli, 3 dicembre 2004


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.