COMUNICATO STAMPA DEL 23 SETTEMBRE 2009

VENERDI’ VALIANTE E CASCETTA A BORDO DEL TRENO RISTRUTTURATO SULLA LINEA NAPOLI-SALERNO-SAPRI

Venerdì prossimo, 25 settembre 2009, alle ore 12.50, alla stazione di Napoli Centrale delle Ferrovie dello Stato, il Vicepresidente della Regione Campania, Antonio Valiante e l’Assessore regionale ai Trasporti, Ennio Cascetta, saliranno a bordo del primo dei sette treni ristrutturati (in base al nuovo contratto tra Regione e Trenitalia) sulla linea Napoli-Salerno-Sapri, che li condurrà nel Cilento dove parteciperanno a due convegni sui trasporti ad Ascea e a Casal Velino.

Sarà questa l’occasione per verificare le caratteristiche e la funzionalità di questi treni riammodernati – fortemente voluti dalla Regione Campania per migliorare qualità e comfort dei viaggiatori pendolari – che sono dotati di un moderno sistema di climatizzazione e di un più efficiente e silenzioso impianto di riscaldamento. Altre caratteristiche dei convogli restaurati sono gli arredi realizzati con materiali antigraffiti e gli schienali dei sedili antisfondamento. Modificati il design dei finestrini e l’impianto di illuminazione per una migliore luminosità. Le prese di corrente a 220 volt, gli impianti di diffusione sonora, il nuovo design dei bagni e l’apertura elettropneumatica delle porte intercomunicanti completano i miglioramenti apportati in tema di comfort.

La ristrutturazione delle vetture e il miglioramento degli standard di pulizia a bordo dei treni (garantiti dalla Dussmann Service, la società tedesca vincitrice della gara internazionale di Trenitalia che opera dall’agosto scorso in Campania), sono due aspetti importanti contenuti nel nuovo contratto di servizio tra Regione e Trenitalia firmato lo scorso aprile.

Gli altri sei treni con vetture riammodernate saranno consegnati nei prossimi mesi (dicembre 2009, febbraio, marzo, maggio, luglio e ottobre 2010).

Al termine del viaggio – nel corso del quale Valiante e Cascetta saranno raggiunti sul treno dai Sindaci del Cilento – parteciperanno a due convegni: il primo, ad Ascea (ore 15, Sala Francesco Alario, presso la Fondazione Alario per Elea Velia, viale Parmenide, Marina di Ascea) su “Collegamento tra aree interne e costa per lo sviluppo del turismo”; il secondo, alle 18, a Casal Velino (tendostruttura area portuale di Casal Velino Marina) su “Io porto futuro – Lo scenario futuro del porto di Casal Velino Marina”, nel corso del quale saranno anche illustrati i risultati del sistema Unicocostiera e del CitySightseeing nel Parco del Cilento.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.