REGIONE: GIUNTA, RIDETERMINATI TETTI SPESA E REVOCATI CONSULENTI

La Giunta regionale della Campania ha approvato in particolare le seguenti delibere.

Si è prevista la rideterminazione dei tetti di spesa assegnati alle singole aree della Giunta.

Un primo intervento che dovrà garantire in tempi brevi, fino alla manovra di bilancio, il mantenimento del tetto di spesa programmato per il 2010.

Di fatto una limitazione che consentirà di adempiere solo agli oneri per il personale ed alle spese indifferibili ed urgenti.

Si è dato inoltre seguito alle prescrizioni previste dal decreto legge n. 78 del 2010 in merito alla revoca di diritto delle proroghe degli incarichi dei dirigenti esterni.

Contestualmente è stato dato mandato agli uffici competenti, in riferimento al comma 21 del suddetto dl, al fine di predisporre la revoca di diritto delle consulenze e degli altri rapporti di lavoro previsti dal provvedimento del governo nazionale.

E’ stata prevista infine una limitazione dei comandi interni all’amministrazione e dei distacchi, provvedimento che non determinerà oneri finanziari per la Regione.

REGIONE CAMPANIA. COMUNICATO UFFICIO STAMPA DELL’11 GIUGNO 2010


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.