PIANO RIFIUTI, COZZOLINO: “IN LINEA CON IL PIANO ENERGETICO AMBIENTALE. BENE GASSIFICATORE PER ECOBALLE”
“Le linee programmatiche per la gestione dei rifiuti urbani approvate oggi dalla Giunta Regionale sono perfettamente in sintonia con gli obiettivi del Piano Energetico Ambientale Regionale varato nel maggio scorso e contengono tutti i presupposti necessari alla realizzazione di un moderno ciclo industriale dei rifiuti” dichiara l’assessore regionale all’Agricoltura e alle Attività Produttive Andrea Cozzolino.
“Su questo fronte, la realizzazione, come quinto impianto, di un gassificatore per smaltire le ecoballe accumulatesi in questi anni mi sembra la migliore scelta adottabile dal punto di vista tecnologico, industriale ed economico”, spiega Cozzolino.
“La strada per non ripiombare nell’emergenza e risolvere strutturalmente il problema è, infatti, quella di realizzare impianti utili e commisurati alle esigenze di produzione, raccolta, smaltimento, riuso e riciclo dei rifiuti della Campania. Sarebbe incomprensibile avere sul nostro territorio impianti pensati per lo smaltimento ordinario di rifiuti provenienti da altre regioni”.
“L’altra grande priorità che oggi abbiamo è ridurre a monte la quantità di rifiuti prodotti. L’incentivazione della vendita dei prodotti alla spina, prevista dal decalogo contro il caro prezzi che sarà operativo nelle prossime settimane, permetterà anche di ridurre progressivamente la produzione quotidiana di rsu”, conclude Cozzolino.
DOMANI AL VIA, PER LA PRIMA VOLTA A NAPOLI, “MOBILITYTECH”, FORUM INTERNAZIONALE SULL’INNOVAZIONE TECNOLOGICA PER LO SVILUPPO DELLA MOBILITA’ E DEI TRASPORTI
Domani, 16 ottobre 2008, dalle 9,30 alle 13, presso la Stazione Marittima di Napoli (Sala Dione), l’assessore regionale ai Trasporti, Ennio Cascetta, aprirà la terza edizione di “Mobilitytech – Forum internazionale sull’innovazione tecnologica per lo sviluppo della mobilità e del trasporto”.
Ospitato per la prima volta a Napoli, dopo le prime due edizioni di Genova e Bologna, il Forum – che durerà dal 16 al 18 ottobre negli spazi della Stazione Marittima di Napoli – è promosso da Regione Campania, Provincia e Comune di Napoli, Consorzio Unicocampania, EAV (Ente Autonomo Volturno) e Centro Universitario di Ricerca Trasporti, ed è patrocinato – tra gli altri – dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dai Ministeri dei Trasporti, dello Sviluppo economico e per i Rapporti con le Regioni.
La sessione istituzionale plenaria di apertura del Forum, intitolata: “Le infrastrutture di trasporto per la rinascita delle nostre città: progetti, piani di investimento e finanziamenti”, sarà introdotta da un intervento dell’assessore Cascetta su “Le dotazioni infrastrutturali in Italia e in Europa: lo stato dell’arte a confronto”, al quale seguirà una tavola rotonda – moderata dal presidente di Asstra (l’associazione italiana della aziende pubbliche di trasporto), Marcello Panettoni – che prevede l’intervento del presidente di Federmobilità (l’associazione degli Assessorati italiani ai Trasporti e alle infrastrutture), Alfredo Peri, del presidente di Confservizi, Raffaele Morese e di numerosi sindaci e assessori alla Mobilità dei Comuni di Napoli, Bergamo, Cagliari, Padova, Bologna, Milano, Venezia, Perugia, Roma, Brescia, Lecce e Palermo.
La tre giorni sarà un importante momento di confronto a tutto campo sui temi dell’innovazione tecnologica e dello sviluppo dei sistemi di mobilità e del trasporto pubblico in Italia e in Europa, con eventi specialistici di alto livello in cui interverranno i maggiori esperti e le aziende più rappresentative del settore.
Previsti eventi congressuali di profilo internazionale, workshop tematici specialistici e il Salotto della Mobilità, un’area dedicata espressamente agli incontri tra i fornitori di sistemi e tecnologie e i partecipanti al Forum, nell’ambito del quale verranno allestiti una mostra (nel piazzale Angioino della Stazione Marittima, nei pressi del molo 5) e un punto di incontro mirato a presentare i progetti, le soluzioni e i servizi proposti dalle aziende e dai fornitori qualificati del settore.
Nel corso del Forum saranno organizzate visite tecniche guidate ai cantieri e alle stazioni della metropolitana e al sistema di bigliettazione integrata Unicocampania.
Il programma dettagliato dei singoli eventi è consultabile e scaricabile nella sezione “Convegni” del sito internet www.mobilitytech.it.

REGIONE CAMPANIA. COMUNICATI UFFICIO STAMPA DEL 15 OTTOBRE 2008


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.