Campania. L’Ais ha scelto il Primo Sommelier regionale 2010: è Giancarlo Marena di Napoli

E’ Giancarlo Marena il Primo Sommelier Professionista 2010 della Campania.

Vince il titolo accompagnato dalle parole di Lorenzo Giuliani, Responsabile per la Commissione Concorsi Nazionale:
“La Campania al prossimo Concorso Nazionale 2010 in Umbria sarà ben rappresentata dalle sue professionalità”.

Giancarlo vince oltre alla fascia con il tastevin, anche la coppa per il 1° Memorial dedicato ad Antonio Aversano, scomparso nel dicembre 2008, patron del ristorante Don Salvatore di Napoli e uno tra i padri fondatori dell’Associazione Italiana Sommelier nella regione Campania, che tanto contribuì a diffondere e valorizzare. Francesco Aversano, il figlio, lo ricorda: “Papà è qui con noi”.

E come ormai è una felice consuetudine, al Miglior Sommelier della Campania va in esclusiva il cru di Pallagrello nero Vigna Piancastelli vendemmia 2007 di Terre del Principe, in formato gigante da 12 litri, offerto da Peppe Mancini e Manuela Piancastelli.

Giancarlo Marena ha dedicato la vittoria alla moglie, ed al suo papà scomparso, ed ha manifestato l’intenzione di aprire un enoteca in provincia di Salerno.
Michela Guadagno

da: AIS CAMPANIA [info@aiscampania.it]


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.