FORUM CULTURE: RAGGIUNTO ACCORDO ISTITUZIONALE

Nel corso di una riunione tenutasi oggi a Palazzo Santa Lucia si è arrivati alla definizione dell’accordo per la buona riuscita del ‘Forum Universale delle Culture 2013”.

Alla riunione, di carattere informale, hanno preso parte il Presidente della Regione Stefano Caldoro, l’Assessore regionale all’istruzione Caterina Miraglia, l’Assessore comunale alla cultura Nicola Oddati, il Vicesindaco Sabatino Santangelo.

La raggiunta intesa istituzionale prevede una governance condivisa attraverso una cabina di regia composta da tutte le istituzioni coinvolte, in particolare la Regione Campania, il Comune di Napoli, il Ministero degli Esteri, la Provincia di Napoli e le altre istituzioni interessate da specifici e particolari progetti ed interventi, e dalla Fondazione con un Cda in cui saranno presenti le istituzioni coinvolte nell’evento ed un comitato scientifico di elevate competenze professionali.
REGIONE CAMPANIA. COMUNICATO STAMPA DEL 26 AGOSTO 2010
——————————-
FORUM CULTURE, CALDORO: “COLLABORAZIONE TRA LE ISTITUZIONI”
Il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, in relazione al dibattito in corso sul Forum delle Culture, ha rilasciato la seguente dichiarazione:
“Sul Forum delle Culture piena collaborazione tra le istituzioni coinvolte, a partire dalla Regione Campania e dal Comune di Napoli.
“L’interesse è quello di garantire una accelerazione delle attività anche in considerazione degli appuntamenti ravvicinati che non possono non preoccupare.
“ Per la Regione Campania e per il Comune di Napoli, nel rispetto delle specifiche competenze, saranno definiti i ruoli e le responsabilità, così come per le altre istituzioni coinvolte nell’evento.
“Nessun braccio di ferro, quindi, ma si lavora al miglior risultato dell’evento”.
REGIONE CAMPANIA: COMUNICATO UFFICIO STAMPA DEL 12 AGOSTO 2010
—————————-
FORUM CULTURE, MIRAGLIA: “NO A FUGHE IN AVANTI. LAVORIAMO ALLA NUOVA FONDAZIONE PER UN EVENTO CONDIVISO DA TUTTI”
“Il Forum delle Culture è al centro dell’attenzione della Giunta. Vogliamo farne un grande evento, che sia condiviso da tutti. Questa è la vera mission cui stiamo lavorando. Non ci interessa ragionare sui nomi, ma sul nuovo modello e sui contenuti”.
L’assessore all’Istruzione e alla Promozione Culturale della Regione Campania Caterina Miraglia interviene sulla vicenda Forum e puntualizza:
“C’è un ragionamento in corso ai diversi livelli istituzionali, che, per nostra scelta, coinvolge anche i ministeri degli Esteri e dei Beni Culturali, oltre che le autonomie locali direttamente interessate, a partire dal Comune di Napoli e dalla Provincia. L’obiettivo è quello di definire una Cabina di Regia cui affidare scelte e decisioni, che siano accettate da tutti.
“Per cui non ha alcun senso fare fughe in avanti sui nomi, né trattare sulle poltrone. L’esigenza primaria è quella di mettere in piedi una nuova Fondazione, sapendo che le risorse maggiori, e di conseguenza l’individuazione delle responsabilità, sono a carico del Governo e della Regione Campania”, conclude l’assessore Miraglia.
REGIONE CAMPANIA. COMUNICATO UFFICIO STAMPA DELL’11 AGOSTO 2010


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.