L’assessore De Felice domani a Battipaglia all’incontro promosso dal giornale “I Centopassi”
Domani venerdì 24 ottobre l’assessore alle Politiche Sociali della Regione Campania Alfonsina De Felice concluderà alle ore 18.00, a Battipaglia, presso il Centro Sociale di via Guicciardini, l’incontro su “San Nicola Varco: Le domande…le risposte!” (scuole separate, politica dell’espulsione, dove va l’Italia), organizzato dal giornale “I Centopassi”.

CONCERTO BOCELLI, L’ASSESSORATO AL TURISMO: ANTEPRIMA DI UN AMPIO PROGETTO DI VALORIZZAZIONE DELLA MUSICA E DELLA CANZONE NAPOLETANA
E’stato presentato oggi il concerto che Andrea Bocelli terrà domani, venerdì 24 ottobre con inizio alle ore 21 in piazza del Plebiscito a Napoli.
L’evento è l’anteprima di un ampio progetto di valorizzazione della musica e della canzone napoletana che l’Assessorato al Turismo ed ai Beni culturali della Regione Campania, in collaborazione con le istituzioni nazionali, sta portando avanti per ottenerne il riconoscimento come patrimonio immateriale dell’Unesco.
Per l’intero 2009 la musica napoletana sarà la colonna sonora dei Sei Viaggi (www.6viaggi.com) che compongono l’offerta turistica della Campania: un modo per dare continuità alla promozione della città di Napoli e dell’intera regione, proponendo insieme alle tantissime bellezze naturali, architettoniche e ai mille capolavori dell’arte e dell’ archeologia, anche la sua musica, un patrimonio unico ed inestimabile.
L’anteprima di Bocelli, nello straordinario scenario di piazza del Plebiscito, è quindi una importante occasione per raccontare ancora una volta la storia e la cultura del capoluogo partenopeo. Uno spettacolo unico, offerto gratuitamente al pubblico per un ascolto live di un grande artista, che per una sera diventa testimonial di Napoli, della sua creatività e della sua storia.
Il percorso di valorizzazione del patrimonio musicale napoletano vivrà uno dei momenti più importanti in occasione del viaggio nella memoria (6 dicembre 2008 – 6 gennaio 2009), durante il quale sarà inaugurata la mostra sulla musica e si terranno i concerti del maestro De Simone e gli appuntamenti di musica sacra e barocca, ospitati in chiese e luoghi storici della città.
CAMPANIA, COZZOLINO: SALVAGUARDIA TIPICITA’, CONSIGLIO APPROVI SUBITO REGOLAMENTO .
“Il via libera da parte dell’VIII Commissione regionale al regolamento per la salvaguardia delle tipicità è un ulteriore passo verso la costruzione di un modello di sviluppo sostenibile che punta sul territorio come valore aggiunto per la crescita. Questo provvedimento segue di poche ore il varo della nuova legge regionale sull’agriturismo e per questo costituisce un doppio motivo di soddisfazione”, dichiara l’assessore regionale all’Agricoltura e alle Attività Produttive Andrea Cozzolino che continua: “L’approvazione del regolamento è un risultato significativo ottenuto anche grazie a un importante sforzo di concertazione e di condivisione degli obiettivi da parte di tutti gli attori coinvolti. Per questo motivo voglio ringraziare il presidente Sorrentino, tutti i componenti dell’VIII Commissione, insieme a tutte le organizzazioni professionali di settore che hanno collaborato. Il regolamento contiene significative opportunità per tanti piccoli operatori agricoli che fino ad oggi hanno contribuito con il loro lavoro al mantenimento di tanti prodotti e di tante tipicità locali che costituiscono la base delle nostre eccellenze produttive. Ora è necessario che il Consiglio Regionale approvi al più presto in via definitiva il regolamento. Potremo così liberare ulteriori nuove risorse del Psr 2007-2013 a sostegno delle tante produzioni di pregio dei nostri territori. Per questo motivo, abbiamo previsto anche meccanismi di incentivazione per quegli operatori che lavorano per preservare queste varietà agricole e per quegli istituti di ricerca che lavorano per il mantenimento e la caratterizzazione delle specificità”.
IMPRESE, COZZOLINO AL GOVERNO: SBLOCCARE SUBITO IL CREDITO D’IMPOSTA REGIONALE “Bisogna intervenire subito perché si possa concludere in tempi rapidi l’iter riguardante la sottoscrizione delle convenzioni con l’Agenzia delle Entrate per l’attuazione del credito d’imposta regionale”.E’ quanto chiede l’assessore regionale all’Agricoltura e alle Attività Produttive Andrea Cozzolino in una lettera indirizzata al ministro dell’Economia Giulio Tremonti e al ministro delle Attività Produttive Claudio Scajola.”La legge regionale 12/2007 – scrive Cozzolino – ha profondamente riformato e semplificato il sistema di incentivi alle imprese, passati da 44 a 5, prevedendo l’istituzione del ‘credito d’imposta per l’occupazione’ e del ‘credito d’imposta per gli investimenti’, di cui sono stati emanati anche i relativi regolamenti. Questi due incentivi sono molto attesi dalle imprese campane, come è stato sottolineato anche nel corso dell’Assemblea degli Industriali tenutasi a Napoli martedì 22 ottobre alla presenza anche del Presidente del Consiglio. L’attuazione del credito d’imposta regionale è necessaria per favorire le imprese e quindi la crescita economica e l’occupazione, ancora di più in questo difficile momento per l’economia.”Il Consiglio Regionale ha modificato lo strumento legislativo, eliminando le incongruenze ravvisate dal Ministero dell’Economia nei mesi scorsi. Sono, quindi, in corso contatti e riunioni con l’Agenzia delle Entrate per definire le convenzioni che consentano di rendere operativo il credito d’imposta. Gli uffici della Regione Campania sono, pertanto, a disposizione per lavorare con gli uffici e i dirigenti ministeriali che, su vostra delega, saranno preposti a definire gli atti necessari”.

REGIONE CAMPANIA. COMUNICATI UFFICIO STAMPA DEL 23 OTTOBRE 2008


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.