Associazione Parlamentari Amici del Cavallo e dell’Ippica
Sabato 9 Ottobre dalle ore 10:00 1° TROFEO DEI PARLAMENTARI – Varenne ritorna ad Aversa e partecipa alla cerimonia di intestazione delle piazza a lui dedicata.
Ippodromo “Cirigliano”- Aversa (Ce) – Un crescendo di entusiasmo e ansiosa attesa precede il ritorno di Varenne ad Aversa. Entrerà come un vero e proprio principe di altri tempi, accompagnato dalla sua inseparabile “tata” Lina Rastas. Farà una passeggiata su un tappeto rosso per salutare le migliaia di fan che sabato 9 ottobre accorreranno all’Ippodromo “Cirigliano” di Aversa in occasione del “1° TROFEO DEI PARLAMENTARI- GIORNATA DI IPPICA E PARI OPPORTUNITA'”.
Il mitico Capitano tornerà lungo la pista che nel ’98 lo vide per la prima volta in assoluto trionfare in un Gran Premio intorno alle sedici, al termine della terza corsa del ricchissimo programma pomeridiano dedicato completamente alle amazzoni. Quello di Aversa sarà il terzo dei quattro appuntamenti che stanno portando Varenne in alcuni dei più prestigiosi ippodromi italiani per “salutare” i milioni di appassionati che hanno seguito l’epopea del cavallo trottatore più vittorioso della storia dell’ippica. Subito dopo, evento unico in tutto il mondo, ala presenza di prestigiosi rappresentanti delle istituzioni, il leggendario cavallo parteciperà alla cerimonia di scoprimento della targa “Piazza Varenne” con cui la città casertana intende ricordare nei secoli le gesta del glorioso quadrupede. Ma quello di Varenne non è il solo momento eccezionale di una giornata, il cui leit motiv è il rapporto tra l’ippica e le donne, ideata e curata nei minimi particolari dall’Associazione Parlamentari Amici del Cavallo, in collaborazione con l’Unire, la Saita e la Fidapa, e che si avvale del patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica. Si partirà, infatti, in mattinata alle 10 con la Tavola Rotonda “Ippica e Pari Opportunità”, alla quale, oltre al Presidente dell’Associazione Parlamentari Amici del Cavallo e dell’Ippica, l’onorevole Paolo Santulli, interverranno il Ministro per le Pari Opportunità, l’onorevole Stefania Prestigiacomo, l’onorevole Carla Rocchi, Vice Presidente dell’Associazione Amici del Cavallo e dell’Ippica, il dottor Francesco Morelli, Commissario Unire (Unione Nazionale per l’Incremento delle Razze Equine), l’onorevole Mario Masini, sub commissario Unire, e la dottoressa Anna Cavaliere Nolè, Presidente della FIDAPA (Federazione Italiana delle donne nelle Arti, Professioni ed Affari). La discussione servirà per fare un’analisi a trecentosessanta gradi, in cui si cercherà di delineare non solamente prospettive sportive ed agonistiche, ma anche quelle economiche e sociali per le donne legate a diverso titolo col cosiddetto mondo dei cavalli, soprattutto in realtà dove l’ippica è così fortemente radicata come ad esempio la stessa Aversa e l’intero comprensorio normanno. Alle tredici ci sarà la premiazione degli alunni e degli istituti che hanno partecipato al concorso ” Il Cavallo, Varenne”, il premio appositamente costituito dal sodalizio presieduto dall’onorevole Santulli per sensibilizzare i ragazzi delle scuole al mondo degli sport equestri.Il programma pomeridiano sarà interamente dedicato alle competizioni. E su questo punto va sottolineata l’adesione massiccia di “partenti” tanto che è stato necessario fare delle selezioni. Ad ogni modo si partirà alle ore quindici con le “Gare di trotto in rosa”, otto corse riservate alle sole amazzoni italiane e stranieri, professioniste e dilettanti, a cui saranno abbinati premi elargiti dai Ministeri dell’Agricoltura, delle Finanze, delle Pari Opportunità, dello Sport e dell’Istruzione, della Sanità, delle Attività produttive, degli Esteri e degli Interni, che saranno intervallate alle sedici dal momento dedicato a Varenne. E se quello del pluridecorato campione di mille corse è un ritorno, come ricordato in precedenza atteso da ben sei anni dagli appassionati aversani, alle diciotto, a distanza di due anni dall’ultima volta, la Tris farà tappa al Cirigliano. La corsa, che si svolgerà lungo 2060 metri ed è riservata a diciotto fra indigeni di cinque anni ed oltre e ai cavalli esteri di quattro anni e più, sarà abbinata al primo “PALIO DEI COMUNI”. Le amazzoni in gara, infatti, sono state abbinate ad altrettanti centri dell’agro aversano, che daranno vita ad una disfida dal sapore antico. “Il 1° Trofeo dei Parlamentari- dichiara lo stesso Presidente Santulli- sarà un vero e proprio spettacolo di sport e di passione. Oltre a momenti prettamente agonistici, dall’alto contenuto tecnico e competitivo, ci saranno delle tranche della giornata che sicuramente rimarranno nella memoria collettiva per aspetti che prescindono dalla stretta competizione sportiva. E’ ovvio che prima di tutto mi sto riferendo al ritorno del grande Varenne, che non potrà, e qui parla l’appassionato, non suscitare un senso di orgoglio per essere ancora una volta a pochi metri da un cavallo “ineguagliabile”. Ma la giornata vivrà di appuntamenti altrettanto importanti da un punto di vista che potremmo definire “sociale”, e penso in primis al convegno della mattina con l’intervento del Ministro Prestigiacomo, alla premiazione degli alunni che hanno partecipato al concorso sullo stesso Varenne, e sotto un altro punto di vista al Palio dei Comuni, abbinato alla Tris, con cui il mondo dell’ippica aprirà le sue porte alle realtà dell’agro aversano. Mi piace in ultimo ricordare il nobile gesto fatto dal gestore dell’ippodromo Nunzio Stabile che ha deciso di destinare l’intero incasso della giornata alle suore Missionarie Catechiste del Sacro Cuore di Gesù per sostenere i loro meritevoli progetti”.
Ufficio Stampa : Elpidio Iorio 347/62 61 311 – e.mail: elpidioiorio@libero.it
Francesco Paolo Legnante 329/60 29 804 – e.mail: francescolegnante@libero.it


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.