Avellino (Aula Magna del Tribunale), 17 ottobre 2009 – Ore 9.30

“L’AZIONE DI CONTRASTO ALL’ECONOMIA MAFIOSA: EFFICIENZA E GARANZIE”
AD AVELLINO IL CONVEGNO PROMOSSO
DALL’ORDINE DEGLI AVVOCATI
CON LA PARTECIPAZIONE DEL CAPO DELLA POLIZIA MANGANELLI, DEL PROCURATORE LAUDATI E DEL VICE PRESIDENTE DEL CSM MANCINO

Un importante appuntamento che metterà insieme rappresentanti
istituzionali, del mondo forense e delle forze delle ordine, un parterre davvero prestigioso
per una tematica di grande attualità.

AVELLINO – “L’azione di contrasto all’economia mafiosa: efficienza e garanzie”: è questo il tema dell’importante convegno promosso dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Avellino in programma per il giorno 17 ottobre alle ore 9.30 presso l’Aula Magna del Tribunale di Avellino.

L’importante appuntamento vedrà la partecipazione di prestigiosi rappresentanti istituzionali, del mondo forense e delle forze dell’ordine. La tematica oggetto del convegno è di grandissima attualità e sarà affrontata sotto tutti i punti di vista grazie alla presenza e ai contributi che saranno forniti da un parterre di relatori davvero eccellente. Un’occasione di confronto a più voci per puntare l’attenzione su tutte le possibili misure di contrasto alle organizzazioni malavitose.

Dopo i saluti di Edoardo Volino, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Avellino, di Massimo Amodio, Presidente del Tribunale di Avellino, e di Aristide Romano, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Avellino, si terranno le relazioni di Andrea Castaldo, professore e ordinario di Diritto Penale presso l’Università degli Studi di Salerno, su “Crisi globale e minaccia mafiosa: market abuse, riciclaggio, scudo fiscale”, Antonio Guerriero, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Sant’Angelo dei Lombardi, su “Forme di finanziamenti e di investimento delle organizzazioni mafiose e confisca dei patrimoni”, Claudio Botti, Camera Penale di Napoli, su “Processo e mafia bianca. Quali garanzie e quali correttivi”. A seguire la relazione del Capo della Polizia, Antonio Manganelli, su “Il contrasto all’espansione dell’economia «mafiosa»: gli strumenti investigativi”, e di Antonio Laudati, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Bari, su “L’impresa criminale: l’accertamento giudiziale”.

Interverranno poi il Vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, Nicola Mancino, e il Presidente della Camera Penale Irpina, Luigi Petrillo. Modererà i lavori Augusta Dell’Erario (Scuola di Formazione della Camera Penale Irpina).

Informazioni per la stampa:
Tel. 320.4332561 – 338.4342352
E mail: ordine avvocati.av@libero.it

da: Ordine Avvocati Avellino


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.