COMUNICATO STAMPA

FORUM GIOVANI: FORUM EUROPEO, POSITIVA ESPERIENZA
NAPOLI, 14 SETTEMBRE 2005 – Il Forum Regionale della Gioventù ringrazia tutti coloro che hanno contribuito alla positiva esperienza della visita ufficiale del “Forum Europeo della Gioventù” e della diffusione sul territorio regionale della “Carta Europea di Partecipazione dei Giovani alla Vita Locale e Regionale.
E’ quanto si apprende da una nota divulgata dall’organismo regionale campano a firma del Presidente Emanuele Lastaria e dei vicepresidenti Agrippino Russo e Costantino Caturano.
“La partecipazione attiva dei giovani alle decisioni e alle attività a livello locale e regionale è essenziale se si vogliono costruire delle società più democratiche, più solidali, e più prospere – prosegue la nota – partecipare alla vita democratica di una comunità, qualunque essa sia, non implica unicamente il fatto di votare o di presentarsi a delle elezioni, per quanto importanti siano tali elementi. Partecipare ed essere un cittadino attivo, vuol dire avere il diritto, i mezzi, il luogo, la possibilità, e, se del caso, il necessario sostegno per intervenire nelle decisioni, influenzarle ed impegnarsi in attività ed iniziative che possano contribuire alla costruzione di una società migliore”.
Un particolare ringraziamento è stato rivolto dal Forum al Presidente del Consiglio regionale della Campania Sandra Lonardo “per aver aderito e sostenuto l’iniziativa dimostrando un sincero interesse verso temi fondamentali quali sono la ‘cittadinanza attiva’ e l’implementazione delle politiche giovanili locali e regionali. L’istituzione di un centro studi in seno alla Presidenza del Consiglio è uno strumento importante che permetterà sicuramente una migliore comunicazione delle istanze della giovane popolazione campana al Consiglio Regionale”.
I giovani del Forum rimarcano, inoltre, il ruolo degli Enti locali e regionali, “che sono le autorità maggiormente vicine ai giovani e hanno un ruolo rilevante da svolgere per stimolare la loro partecipazione in modo concreto, affinché possano esercitare fin da ora un’influenza sulle decisioni e sulle attività, e non unicamente ad uno stadio ulteriore della loro vita”.

L’auspicio delle diverse “forze giovanili” presenti nel Forum è che vi sia l’adozione della “Carta Europea di Partecipazione” da parte degli enti locali della nostra amata Regione poiché esso è un documento di indirizzo che impegna moralmente e politicamente i Consigli Comunali ad attuare una politica giovanile.
Per il Presidente Emanuele LASTARIA, il VicePresidente Costantino CATURANO e tutti gli altri componenti del Forum,
Daniele Agrippino RUSSO
VicePresidente
con delega all’amministrazione


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.