Asoim news: il 24 ottobre gita al lago Posta Fibreno, Frosinone. Le candidature per l’ASOIM meridionale.
LETTERE ASOIM – Associazione Studi Ornitologici Italia Meridionale
IN QUESTO NUMERO:
1)ESCURSIONE AL LAGO DI POSTA FIBRENO IL 24 OTTOBRE
2)LE CANDIDATURE PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO ASOIM
1) Escursione ASOIM Lago di Posta Fibreno
Località in provincia di Frosinone nota sin dall’antichità per la presenza di un isola galleggiante. L’ambiente è un bellissimo lago naturale dove osservare le numerose specie presenti.
Ai piedi delle catene montuose calcaree della Marsica occidentale si originano grandi gruppi sorgentizi, spesso con portate enormi, come quello che forma il lago di Posta Fibreno. Il lago, posto a quote attorno ai 290 metri sul livello del mare non è quindi che la sorgente, assai larga (30 ettari) e profonda sino a 45 metri, del fiume omonimo detto “Fiume di Cicerone” perché lambiva le proprietà del grande letterato romano prima di confluire nel Liri.
Gli uccelli
Le specie censite all’interno del territorio della Riserva Naturale lago di Posta Fibre-no sono oltre cento; tuffetti (Podiceps ruficollis), gallinelle d’acqua (Galinula cloro-phus) e folaghe (Fulica atra) sono le specie maggiormente rappresentative e stazionarie, mentre tra le specie migratorie figurano le marzaiole (Anas querquedula), le alzavole (Anas crecca), i moriglioni (Aythya fuligula), gli aironi cenerini (Ardea cinerea), le garzette (Egretta garzetta), le nitticore (Nycticorax nycticorax), i tarabusini (Ixobrychus minutus), i porciglioni (Rallus acquaticus).Tra i rapaci che frequentano questo particolare ambiente è facilmente osservabile il falco di palude (Circus aeruginosus), la poiana (Buteo buteo), il gheppio (Falco tin-nunculus), il nibbio bruno (Milvus migrans), lo sparviere (Accipiter nisus), l’assiolo (Otus scops), la civetta (Athene noctua) e il barbagianni (Tyto alba), mentre i Passe-riformi sono quelli più rappresentati, con una vasta varietà di specie.
Il giorno previsto per l’escursione è il 24 ottobre 2004. L’appuntamento è alle 9:30 nell’area di servizio di Teano
Per l’adesione o informazioni contattare:
Stefano Piciocchi: 081/5865576 – 3396320278
Marcello Giannotti: 081/7454500 – 3395410048
Danila Mastronardi: 081/8048436
Coinvolgete chiunque possa essere interessato a trascorrere una giornata in Natura
LETTERE ASOIM: è il bollettino dell’Associazione Studi Ornitologici Italia Meridionale Onlus. Consiglio Direttivo: Danila Mastronardi (Presidente), Daniela Rippa, Mario Milone; Maurizio Fressinet, Mario Kalbi.
Coordina il bollettino: Rosario Balestrieri.
2) CANDIDATURE PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO ASOIM
DANILA MASTRONARDI – presidente uscente
Danila Mastronardi, nata a Napoli il 21/11/1959. Laureata in Scienze Biologiche il 27/02/1984 con tesi sperimentale in Zoologia. Da più di 20 anni collaboratrice del Dipartimento di Zoologia per attività di studio e ricerca in campo ornitologico. Ho collaborato alla stesura di quasi tutte le monografie dell’A.S.O.I.M. e ho fatto parte del Comitato scientifico del XII Convegno Nazionale di Ornitologia. Recentemente ho studiato la fauna del Bosco di Capodimonte(NA)con produzione di un dèpliant informativo. Curo l’atlante degli Uccelli Rapaci nidificanti in Campania. Partecipo all’attività di inanellamento per il progetto “Piccole isole”e al progetto “MITO”. Sono socio fondatore dell’A.S.O.I.M. e membro del C.D. con diversi incarichi(segretario,responsabile dei progetti,Presidente).
Licola,02/07/’04 Dott. Danila Mastronardi
ELIO ESSE
Il sottoscritto Elio Esse, nato a Napoli il 12/10/1958 ed ivi residente in Via Miano 2,con la seguente, pone la sua candidatura a Consigliere del C.D. dell’Associazione A.S.O.I.M.-O.N.L.U.S.,affermando di:
1)Essere socio A.S.O.I.M. dall’anno 2000;
2)Aver ricoperto, in seno all’associazione, la carica di Consigliere prima(2002)e poi di Presidente(2003)del Collegio dei Revisori dei Conti;
3)Aver partecipato, come socio A.S.O.I.M., ai progetti”MITO” e “Piccole isole”a partire dall’anno 2000;
4)Aver condotto con la Dott.ssa D.Mastronardi ed il Dott.S.Piciocchi, il progetto”Studio della fauna vertebrata del Real Bosco di Capodimonte”conclusosi con la pubblicazione dell’omonimo opuscolo e presentato all’XI e XII Convegno Nazionale di Ornitologia.
MAURIZIO FRASSINET
Socio fondatore dell’A.S.O.I.M. ne ha ricoperto più volte la carica di Consigliere, di Vicepresidente e di Presidente. Ha curato diverse monografie dell’A.S.O.I.M., oltre a diversi progetti di ricerca. Ha fatto parte del Comitato organizzativo del XII Convegno italiano di Ornitologia. Da ornitologo ha pubblicato oltre 100 lavori scientifici e più di 10 libri. E’ stato Consigliere regionale della Campania e Presidente del Parco Nazionale del Vesuvio. Attualmente è dirigente di staff presso la Presidenza regionale con il compito di seguire le aree naturali protette e di conservazione della natura. E’ anche il commissario del Parco regionale del Matese. E’ il vicepresidente in carica dell’associazione.
DOMENICO FULGIONE
Domenico Fulgione nato ad Eboli il 9/12/1966,si è laureato in Scienze Naturali ed ha conseguito un dottorato in Biologia Evolutiva. E’autore di 46 pubblicazioni in esteso e di 27 abstract di prevalente carattere ornitologico.Ha partecipato a 52 Congressi Nazionali e 9 Internazionali. E’ membro della European Ornithological Union e della Society for Conservation Biology. Ha svolto diversi progetti di ricerca ornitologica per conto di amministratori territoriali e Parchi Nazionali. Ha svolto diversi incarichi didattici universitari su materie zoologiche ed ecologiche. E’ cultore della materia presso tre Atenei Campani. E’ stato correlatore di 10 tesi sperimentali e 2 tesi bibliografiche sviluppati nei corsi di laurea di Scienze Naturali e Scienze Biologiche presso l’Università Federico II di Napoli e il Suor Orsola Benincasa. Attualmente si occupa di ricerche ornitologiche nell’ambito della biologia della conservazione e della gestione del patrimonio avifaunistico. In particolare riserva attenzione alla struttura genetica delle popolazioni di uccelli in relazione alle caratteristiche paesaggistiche e alle trasformazioni degli habitat.
STEFANO PICIOCCHI
Il sottoscritto Stefano Piciocchi, nato a Napoli il 16/07/1940 e residente a Marano in Via Brenta n.4, socio fondatore dell’A.S.O.I.M.,chiede di potersi candidare alla carica di Consigliere alle prossime elezioni per il Consiglio Direttivo. Il sottoscritto ha già ricoperto la carica di Consigliere e di Presidente. Ha collaborato alla stesura di numerose monografie ed è autore di numerosi lavori presentati ai Convegni di Ornitologia.
Marano 8/9/’04 Distinti saluti Stefano Piciocchi.
DANIELA RIPPA
Daniela Rippa nata a Napoli il 16/03/1972 e ivi residente in Via Bartolomeo Caracciolo,46. Nel 1966 si laurea in Scienze Naturali. Nel 2003 sostiene e supera l’esame di dottorato in Biologia evoluzionistica. Socio dell’ A.S.O.I.M dal 2000 ,è membro dell’attuale Consiglio Direttivo coprendo l’incarico di segretario e responsabile dei progetti. E’ stata membro del Comitato organizzatore del XII Convegno di Ornitologia organizzato dall’A.S.O.I.M. nel settembre del 2003. Attualmente è responsabile del progetto A.S.O.I.M. intitolato “ La Conservazione della Coturnice(Alectoris greca) nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano”. I suoi interessi ornitologici sono principalmente rivolti alle problematiche inerenti la conservazione e la gestione della fauna selvatica.

Categorie: Ornitologia

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.