NICOLETTA GARGIULO PRESIDENTE AIS CAMPANIA

I RINGRAZIAMENTI…
VERAMENTE GRAZIE IN QUESTO MOMENTO AUGURI ED INCORAGGIAMENTI SONO PER ME IMPORTANTISSIMI, IN ATTESA DI INCONTRARCI PRESTO CARI SALUTI.
NICOLETTA GARGIULO
(nicolettagargiulo@virgilio.it)

…E I COMPLIMENTI
Mi associo ai complimenti ed agli auguri di buon lavoro Prosit!!!
Peppe Iannicelli
———————-
Complimenti, anche da parte mia, a Nicoletta. Sono certo che saprà fare bene, anche in questo ruolo nuovo e molto impegnativo cordiali saluti
Franco Ziliani www.vinoalvino.org
tel. 3381532229
account Skype franco.ziliani3
——————-

Ancora una donna alla guida di una istuzione che fino ad oggi è stata sempre guidata da uomini.
A lei i complimenti dell’Arga Campania-Calabria-Basilicata attraverso la presidente Geppina Landolfo che le ha inviato un messaggio di auguri che si riporta.

“Alla cortese attenzione di Nicoletta Gargiulo, presidente Ais Campania.
Gentile presidente,
ho letto con compiacimento della tua nomina a presidente dell’Ais Campania. A nome dell’Arga Campania- Calabria-Basilicata “Francesco Landolfo” che presiedo, ti invio i complimenti per la carica che premia il tuo impegno nell’associazione e che ho sempre seguito con interesse nel corso di questi anni. Avere ancora una donna alla guida di una istituzione che si collega al mondo dell’agricoltura è per me confortante e stimolante, segno che noi donne abbiamo il meritato riconoscimento da settori tradizionalmente guidati da uomini. Nell’attesa di poterti incontrare e magari parlare di programmi comuni, ti rinnovo gli auguri salutandoti cordialmente, Geppina Landolfo.”

NICOLETTA GARGIULO ELETTA PRESIDENTE DELL’AIS CAMPANIA

Nicoletta Gargiulo è Presidente Ais Campania: neo eletta ieri lunedì 21 giugno, 35 anni, Miglior Sommelier d’Italia nel 2007, al termine di una giornata lunga e densa di appuntamenti a Salerno.

Alle 10 l’Assemblea generale dei Soci Ais Campania presso il Grand Hotel Salerno con l’approvazione del bilancio 2009-2010 e i saluti del Presidente uscente Antonio Del Franco.
Non è mancata la commozione, al termine dell’Assemblea il Presidente ha voluto mostrare in un video le attività svolte durante il suo mandato dal 2006 al 2010, e ha paragonato l’Associazione ad una vite dai cui tralci fioriscono i grappoli che produrranno vino:
“Continuate a farla crescere!” è stato il viatico per il suo successore.

Sempre alle 10 intanto ha avuto inizio la parte teorica della prima fase del Concorso per il Primo Sommelier della Campania 2010 Professionista e Non Professionista 1° Memorial “Antonio Aversano”:
3 i Professionisti aspiranti al titolo – Iris Romano, Roberto Adduono e Giancarlo Marena – e 4 i Non Pofessionisti – Sofia Aliberti, Paola Fortunato, Salvatore Landolfo e Gelsomino Perrotta -, giudicati dalla commisione esaminatrice presieduta da Lorenzo Giuliani, Responsabile per la Commissione Concorsi Nazionale, Vincenzo Ricciardi, Consigliere e membro della Giunta Esecutiva Nazionale, Salvatore Correale, Miglior Sommelier Campania 2009 Professionista, e Domenico Brasiello, Miglior Sommelier Campania 2009 Non Professionista.

Dopo il cocktail per il pranzo, alle 15 l’ Assemblea generale per il rinnovo delle cariche sociali: i due candidati alla carica presidenziale Marco Starace e Nicoletta Gargiulo espongono i loro rispettivi programmi elettorali per il prossimo quadrienno; si aprono i seggi, presiede la commissione elettorale Gianmario Giuliano, insieme ai due rappresentanti per i candidati Guido Fusco e Giannantonio Aiuolo, coordinati da Anna Mazzarella; le operazioni si concluderanno con la chiusura dei seggi alle 21,30.

Alle 17 la fase finale del Concorso, i candidati sottoposti alla prova pratica davanti ad un pubblico sempre più numeroso.
Alle 19,30 la presentazione del Gruppo Servizi Regionale Ais Campania 2010 coordinato da Pino Savoia e la consegna del nuovo cavatappi brevetto Ais.
Alle 20,30 durante la cena conclusiva la proclamazione dei vincitori al Concorso:
– per i Non Professionisti il titolo va a Gelsomino Perrotta insieme alla targa per il Sommelier della Stella offerta da Raffaele Pagano di Joaquin ai tre finalisti;
– vince il Concorso Miglior Sommelier della Campania 2010 il Sommelier Professionista Giancarlo Marena, a lui il trofeo 1° Memorial
“Antonio Aversano” dalle mani di Francesco Aversano, ed il Vigna Piancastelli 2007 Terre del Principe versione Salmanazar da 12 litri da Peppe Mancini e Manuela Piancastelli.

Alle 22 lo spoglio delle schede elettorali:
– per il rinnovo del Collegio dei Revisori dei Conti Ais Campania, eletti Luigia Gentile, Rita Pascarella e Michele Giordano;
– per l’elezione del Presidente Ais Campania 2010-2014. A rappresentare l’Associazione Italiana Sommelier in Campania per i prossimi quattro anni sarà una donna, Nicoletta Gargiulo, a cui vanno l’abbraccio e le congratulazioni di tutti: buon lavoro, Presidente!
Michela Guadagno

Nella foto la neo presidemte Guadagno e il presidente uscente Del Franco

Per info:
Associazione Sommeliers Campania
Viale Delle Querce, 6
P.co “Casa CasertaUno”
81023 Falciano di Caserta (Ce)
Tel/Fax 0823/345188
www.aiscampania.it
info@aiscampania.it


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.