Altavilla Silentina, Antonio Di Feo apre la campagna elettorale

E’ stato un incontro all’insegna della trasparenza e incentrato sul resoconto dell’azione amministrativa degli ultimi cinque anni quello che Antonio Di Feo, sindaco uscente del comune di Altavilla, ha tenuto questa mattina in piazza Umberto I; una piazza gremita di gente, attenta ed interessata alle sue parole nonostante fosse ora di pranzo ed il sole picchiasse forte.
A tenere desta l’attenzione degli intervenuti un Antonio Di Feo nelle vesti di uomo della porta accanto, così come è abituato a vederlo la sua gente; accanto a lui la sua compagine, insieme alla quale ha scelto di sottoporsi al giudizio degli elettori e insieme alla quale affronta questi ultimi, frenetici giorni di una tesissima campagna elettorale. Sono due le liste che il gruppo “Uniti per continuare” dovrà fronteggiare il 28 e 29 maggio prossimo. Eppure sui volti comprensibilmente tesi di Di Feo e i suoi compagni di lista, si legge serenità, oltre alla trasparenza che ha da sempre contraddistinto la loro azione politica e il loro modo di agire.
Quello di stamani è stato un Antonio Di Feo come gli altavillesi sono stati abituati a conoscerlo; una persona schietta ed un amministratore impegnato per il proprio paese, un uomo chiaro, una persona vera. Un Di Feo naturalmente pieno di garbo, che con naturalità ha illustrato alla gente quanto è stato realizzato negli ultimi cinque anni; che senza ipocrisia né superbia ha annunciato tutto ciò che sarà compiuto nei prossimi cinque; che con finezza ha espresso parole di disappunto verso gli avversari che, probabilmente, ricorrono alla menzogna per screditare la sua figura. Il sindaco uscente, poi, con grande lealtà, ha riconosciuto che, se qualche errore o sgarbo è stato commesso, non è dipeso dalla volontà degli amministratori, ma dalla complessità della macchina amministrativa. Ed ha esortato l’elettorato a giudicare e a giudicarli secondo coscienza, in libertà e senza condizionamenti di sorta.
Se gli elettori con il proprio consenso dovessero riconoscere ad Antonio Di Feo la fiducia che merita, tutto quanto è stato iniziato e non è stato ancora portato a compimento, insieme alle tante opere realizzate, sarà completato. Opere pubbliche, servizi sociali, rapporti con il cittadino, rete viaria, e-government, sostegno all’agricoltura, ambiente, cultura: questo e tanto altro è stato realizzato e prodotto per un’Altavilla migliore. Tanto ancora sarà realizzato e sarà realizzato con impegno, assoluta dedizione, e con la trasparenza che è il filo conduttore delle azioni di questa compagine.

Annavelia Salerno [annavelia@virgilio.it]


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.