23 settembre 2004 – Aerospazio: 1 e 2 dicembre, la Campania va a Tolosa
Le aziende campane operanti nel settore della sub fornitura aerospaziale potranno partecipare a “Aeromart” , una delle più importanti fiere del comparto, che si svolgerà a Tolosa dal 1 al 2 dicembre 2004. La presenza degli imprenditori locali è promossa dalla Regione Campania e dall’Assessorato alle Attività Produttive. L’iniziativa fa parte degli interventi attivati dall’ente regionale per rafforzare il ruolo delle imprese sui mercati stranieri ed è finanziata a con fondi a valere sulla misura 6.5 del POR Campania 2000-2006. “Aeromart” rappresenta un’opportunità per permettere ai committenti del settore aerospaziale di individuare nuovi fornitori e prodotti. Nel corso della manifestazione, per favorire la massima valorizzazione delle aziende partecipanti e del comparto, saranno organizzati inoltre incontri commerciali, workshop, seminari e dibattiti.
La partecipazione nella collettiva campana sarà riservata ad un numero di massimo 15 imprese e/o consorzi del settore indicato, che saranno selezionati in base alla qualità delle produzioni, alla quota percentuale del fatturato export ed in base all’ordine cronologico di arrivo delle schede di adesione
Per ottenere informazioni e indicazione sui tempi e le modalità di partecipazione è possibile rivolgersi a:
• Regione Campania – Settore Sviluppo e Promozione delle Attività Commerciali tel. 081/796 6902 ; – 6909 – fax: 081/7966904;
• SPRINT Sportello Regionale per l’Internazionalizzazione – Infopoint Centro Direzionale isola G/1 tel. 081/2128064 – fax 081/2128069.
“Attraverso tali interventi – ha affermato l’assessore alle Attività Produttive, Gianfranco Alois – miriamo a favorire un continuo e durevole scambio commerciale tra gli imprenditori locali, che vantano produzioni di qualità, e gli operatori esteri. In questo caso si tratta di un importante salone del comparto legato all’aeronautica che anche sul nostro territorio può contare su aziende altamente qualificate, che possono porsi sui mercati stranieri come validi partners commerciali. Per questo puntiamo a promuovere le imprese locali e sostenere quelle iniziative che consentono di valorizzare la Campania all’estero.”


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.