VITIGNO ITALIA
DAL 3 AL 5 GIUGNO, A NAPOLI, IL PRIMO SALONE DEI
VINI DA VITIGNO AUTOCTONO E TRADIZIONALE ITALIANO
Si svolgerà alla Mostra d’Oltremare di Napoli, dal 3 al 5 giugno 2005, VITIGNO ITALIA, la prima fiera dedicata ai vini da vitigno autoctono e tradizionale italiano alla quale hanno già aderito oltre 320 aziende provenienti da 18 regioni italiane.
Il Salone gode del patrocinio dei Ministeri Politiche Agricole e Attività Produttive, della Regione Campania, della Provincia e del Comune di Napoli .
E’ realizzato con la collaborazione con l’ICE (Istituto per il Commercio Estero), della Camera di Commercio di Napoli e con il contributo tecnico dell’AIS Associazione Italiana Sommelier.
Partecipano Slow Food e le associazioni Città del Vino, Donne del Vino e Movimento Turismo Vino.
Una kermesse di tre giorni, su una superficie di 12.600 metri quadri, finalizzata a puntare i riflettori sul grande patrimonio enologico che l’Italia ha la fortuna di avere, grazie anche alla nostre radici geografiche, storiche e culturali che si perdono nei secoli.

CARATTERISTICHE DEL SALONE
La sensazione che avrà il visitatore è quella di percorrere l’Italia in un viaggio virtuale alla scoperta dei vini da vitigno autoctono e tradizionale italiano. Seguendo la particolare disposizione degli stands, infatti, si potrà accedere al Salone da Nord a Sud, passando per il Centro, e viceversa.
Le Enoteche del Salone
Tre enoteche sono posizionate al termine delle tre zone dedicate a Nord, Centro e Sud. Sarà possibile degustare tutti i vini degli espositori presenti, con la collaborazione e di suggerimenti dei Sommelier dell’AIS.
L’Officina di Vitigno Italia
E’ affidata a Slow Food, che, organizzerà 10 l Laboratori del Gusto e all’AIS che gestirà altrettanti laboratori sul tema dell’autoctono. Altri laboratori sono organizzati da ICE, Regione Campania e Agripromos.
Il Booking Office
“Vitigno Italia” metterà a disposizione un booking office attraverso il quale organizzerà presenza e trasferimenti degli ospiti per la visita alle aziende da loro richieste prima e durante il salone.
Orari differenziati
3 e 4 giugno dalle 10.00 alle 14.00 per soli operatori del settore dalle 14.00 alle 20.00 aperto al pubblico.
5 giugno dalle 10.00 alle 20.00 operatori del settore e pubblico.

EVENTI COLLATERALI
Vitigno Italia sarà caratterizzato anche da una serie di “eventi collaterali” al Salone vero e proprio che lo affiancheranno nei tre giorni di Kermesse e in un certo senso lo renderanno più completo, e più vivo.
Concorso “Vino Autoctono Perfetto”
L’Associazione Italiana Sommelier – Delegazione Campana – organizzerà la selezione dei 19 prodotti in rappresentanza dei migliori vitigni autoctoni italiani.
I vini saranno poi votati dai visitatori di “Vitigno Italia” decretando il vincitore del concorso “Vino Autoctono Perfetto” cioè il vitigno autoctono e quindi il vino, che mette d’accordo sommelier e pubblico di appassionati.
“Vitigno Italia for life”
Grazie alla collaborazione dell’ Accademia di Belle Arti di Napoli, alcuni studenti realizzeranno un’etichetta personalizzata per ognuno dei produttori presenti.
Le bottiglie saranno successivamente vendute ed il ricavato sarà devoluto in beneficenza.
La Guida “Vini Buoni d’Italia”
Durante il Salone, la Guida “Vini Buoni d’Italia”, con una propria commissione, effettuerà pubblicamente la degustazione dei vini della Regione Campania. Anche i visitatori potranno degustare degli stessi vini compilando l’identica scheda di degustazione della commissione della Guida.
Ufficio Stampa:
Kühne & Kühne Associati – tel 081 761.42.23 fax 081 761 47.83 E. mail: kuhnepress@tin.it
Responsabile Relazioni Esterne:
Maddalena Mazzeschi – tel 0578 758465 – fax 0578 757672 – maddalena@maddalenamazzeschi.it

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.