Domani 24 giugno, alle ore 11.00, presentazione al Caffè Gambrinus con il M° Miguel Angel Zotto
I napoletani tornano a ballare il tango. Dal 26 giugno è in programma la seconda edizione del NapoliTano Tango Festival, manifestazione itinerante che coniuga due tradizioni, quella napoletana e quella argentina, con un enorme bagaglio culturale da condividere. Il tango infatti, è una forma espressiva privilegiata rappresentativa dell’identità argentina, che affonda le sue radici anche nella canzone napoletana. La prima edizione di NapoliTano Tango Festival svolta lo scorso anno, ha riscosso grande successo di pubblico e l’attenzione dei media italiani e internazionali. Il programma degli eventi e il cast degli ospiti internazionali che caratterizzeranno la seconda edizione del NapoliTano Tango Festival, sarà illustrato alla stampa domani 24. Venerdì 25 giugno, alle ore 11.00, nelle sale del Caffè Gambrinus in piazza Trieste e Trento. Alla conferenza stampa saranno presenti l’assessore al Turismo della Regione Campania, Teresa Armato; l’Assessore alla Cultura del Comune di Napoli, Rachele Furfaro; l’Assessore al Commercio del Comune di Napoli Raffaele Tecce, il consigliere provinciale uscente Giovanna Martano, il sindaco di Ercolano Luisa Bossa; il sindaco di Pomigliano d’Arco, Michele Caiazzo; il Maestro Miguel Angel Zotto, direttore artistico del Festival e Stefi Donisi, ideatore del NapoliTano Tango Festival – Ufficio stampa: Asit 339.4486695 – Ass. Culturale Tamotango – Via Gennaro Capuozzo, 52 Napoli – Tel. 081 2428567

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.